Rimedi contro le zanzare: come combatterle in modo semplice e veloce
Casa & Bricolage

Rimedi contro le zanzare: come combatterle in modo semplice e veloce

zanzara tigre

Esistono diversi rimedi contro le zanzare per allontanarle e liberarsene.

L’estate, oltre al sole e il caldo, porta con sé anche le zanzare e, insieme a loro, punture, pizzicori e prurito. I rimedi contro le zanzare sono diversi e tutti naturali per allontanarle in modo definitivo e tenerle distante da noi.

Rimedi contro le zanzare

Le zanzare sono tantissime e in Italia se ne contano più di 60 specie. Ci perseguitano durante il giorno e la notte, alla luce o al buio, ma per tenerle lontane ci sono alcuni metodi naturali che aiutano a liberarsene rapidamente. Per chi non vuole usare prodotti chimici che sono dannosi per la salute e l’ambiente circostante, si può fare affidamento ai vari rimedi naturali.

Bisogna prima di tutto evitare le creme e i profumi alla frutta, in quanto il loro odore attrae questi tipi d’insetti. Le zanzariere sono un ottimo metodo per liberarsene ed è sufficiente installarle in ogni finestra per tenerle lontane. Il ventilatore è uno strumento che non aiuta soltanto a rinfrescare l’aria nelle stanze calde, ma anche ad allontanarle, in quanto il vento che circola nell’ambiente intralcia il loro volo e impedisce di muoversi liberamente.

No ai ristagni d’acqua e mettete in ogni sottovaso una monetina di rame per rendere l’inospitale l’acqua in cui questi insetti tendono a depositare le uova.

Ci sono poi alcuni prodotti che usiamo tutti i giorni che possono aiutare a cacciarle. Prima di tutto, la cipolla e i chiodi di garofano aiutano ad allontanarle. E’ sufficiente un piattino con all’interno questi due ingredienti per liberarsene, lo stesso accade con una fetta di limone e dell’aceto bianco.

Alcune piante allontanano le zanzare proprio perché il loro odore dà fastidio e, quindi, potremmo iniziare a coltivare sul balcone delle erbe aromatiche come la menta, la citronella, il basilico o anche i gerani che sono ottimi scaccia zanzare. Il caffè ha delle proprietà repellenti, basta conservarne alcuni fondi in un contenitore per circa una settimana e spargerli nelle zone in cui si annidano.

Come combattere le zanzare

In casa o in giardino, in estate, soprattutto, le zanzare arrivano e come fare per combatterle? Vediamo insieme alcuni utili suggerimenti per allontanarle e prevenire le punture che questi insetti causano alla pelle. Sono tantissimi i metodi per combatterle, ma il caffè è quello maggiormente conosciuto.

Inserite del caffè in chicchi o liquidi nel nebulizzatore e spargetelo nelle aree infestate da questi insetti, compreso anche le finestre e i davanzali proprio per evitare che entrino in casa.

Introdurre i chicchi nell’acqua o nel terreno delle piante perché elimina le larve delle zanzare. Mettete i fondi in una ciotola, copritela con dei fogli di alluminio e lasciate asciugare. Quando sono asciutti, bruciarli su una ciotola o foglio di alluminio come se fosse incenso, l’odore che si sprigiona è talmente terribile che questi insetti se ne andranno.

Un altro ottimo metodo per combattere le zanzare sono delle candele a base di lavanda o geranio che le fa allontanare in quanto non tollerano un odore così dolce e sgradevole. Un rimedio altrettanto efficace è far bollire un mazzetto di basilico e due di menta per una ventina di minuti per poi filtrare il liquido, conservarlo in frigo e, infine, spargerlo sulle braccia e le gambe. I rimedi naturali sono da preferire a tutti gli altri prodotti chimici in quanto non sono inquinanti e aiutano ad allontanarle.

Il migliore rimedio contro le zanzare

Oltre ai rimedi naturali citati, i consumatori e gli esperti consigliano un metodo altrettanto efficace che permette di dire addio, non solo alle zanzare ma anche ai roditori.

Si tratta di Pest Away, un sistema di repulsione che si differenzia da altri in quanto si basa su una doppia tecnologia: interferenza magnetica ed emissione di ultrasuoni. Un sistema che trasforma l’ambiente in qualcosa di sgradevole per tutti questi insetti e fa sì che abbandonino immediatamente l’area in cui si annidano.

Pest away, grazie ai benefici riscontrati e alle testimonianze positive di colore che l’hanno provato, è stato nominato come miglior rimedi contro le zanzare ed altri insetti.

Ha un raggio di azione che copre fino a 250 metri. Molto sicuro ed efficace, oltre che testato. Permette di proteggersi, non solo dalle zanzare, ma anche da altri insetti e roditori. Usarlo è facile perché bisogna posizionarlo in base all’altezza a seconda delle varie necessità:

  • Per i topi deve essere a 20-30 cm dal pavimento;
  • 80-100 cm per quanto riguarda le zanzare e gli insetti;
  • per gli scarafaggi e altri insetti invasivi va posizionato nell’area in cui si manifestano.

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Per ottimizzare i risultati e gli effetti, si consiglia di lasciarlo accesso h24 per tutti i giorni della settimana. Quando usate questo sistema ricordate di lasciare sempre una finestra aperta in modo che gli insetti possano uscire e non ha bisogno di nessuna manutenzione. Ideale anche per chi fa campeggio o altre attività all’aperto

Funziona con la corrente elettrica, non causa nessun tipo di danno né ai bambini, ma neanche agli altri animali domestici. Essendo un prodotto esclusivo ed originale, non è disponibile nei negozi fisici e neanche i siti di e-commerce online. L’unico modo per acquistarlo è collegarsi al sito ufficiale del prodotto, compilare il modulo con i propri dati che saranno trattati nel rispetto della privacy e attendere la chiamata dell’operatore per la conferma dell’ordine. Il prodotto è attualmente in promozione estiva al costo di 49 Euro per una confezione con spedizione gratuita, ma sono a disposizione altri pacchetti. Il pagamento si può effettuare sia con carta di credito che Paypal, ma anche in contrassegno, ossia in contanti al corriere al momento della consegna.
Disclaimer: su alcuni dei siti linkati negli articoli della sezione Offerte & Consigli, Notizie.it ha un’affiliazione e ottiene una piccola percentuale dei ricavi, senza variazioni dei prezzi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.