Rinite allergica:sintomi e il-miglior rimedio naturale
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Rinite allergica: sintomi e il miglior rimedio naturale
Salute & Benessere

Rinite allergica: sintomi e il miglior rimedio naturale

rinite allergica
rinite allergica

La rinite allergica è una condizione che si può trattare con il giusto rimedio naturale.

Questo è uno di quei periodi dell’anno che si rivela essere una seccatura e un problema per chi soffre di allergie in quanto, complice la bella stagione, i pollini sono nell’aria e cominciano a comparire i primi sintomi. Cerchiamo di capire insieme come trattare la rinite allergica, quale è il miglior rimedio naturale e i sintomi che arreca.

Rinite allergica

Con questo termine si intende una manifestazione di tipo allergica che colpisce le vie aeree e genera prurito, occhi che colano, naso tappato o chiuso e molte altre condizioni simili.

L’inalazione dei pollini, insieme all’esposizione dei peli di animali, gli acari della polvere, le spore e i funghi sono alcune delle cause che portano l’insorgenza di questa manifestazione. Si tratta di una condizione che comincia a svilupparsi durante il periodo infantile o adolescenziale, anche se ovviamente dipende dal numero di pollini presenti nell’aria.

Solitamente si sviluppa in seguito al contatto con alcuni allergeni che sono presenti nell’aria come pollini durante il periodo primaverile, peli degli animali domestici, soprattutto cani e gatti, oltre ovviamente agli acari della polvere.

Sebbene alcuni sintomi siano simili al raffreddore, si manifesta per via di un virus dovuto a una risposta del sistema immunitario.

Inoltre, vi sono vari tipi di rinite:

  • Acuta: quando dura meno di sei settimane
  • Cronica: i sintomi vanno oltre un certo periodo di tempo
  • Recidivante: se si ripresenta a intervalli più o meno regolari.

I soggetti colpiti portano a una reazione anomala che produce il corpo a rilasciare istamina, una sostanza che ha un effetto irritante sia sulle vie aeree, ma anche sulla mucosa generale, in senso generale. Si tratta di una reazione che dipende anche da una componente ereditaria e famigliare per cui se un genitore ne soffre è probabile che anche il figlio possa manifestarla. Per quanto riguarda la diagnosi, bisogna fare dei test allergologici per capire il tipo di allergia. Per il trattamento da adottare, la soluzione è sicuramente dovuta ad antistaminici, decongestionanti, ecc., che possano aiutare il soggetto a liberare le vie aeree e respirare meglio.

Rinite allergica: sintomi

Come già abbiamo detto, i sintomi della rinite allergica sono molto simili a quelli di un comune e banale raffreddore, ma si differiscono per:

  • Occhi che lacrimano
  • Starnutire spesso
  • Prurito al naso e agli occhi
  • Naso che cola
  • Congestione delle mucose nasali
  • La difficoltà a respirare e quindi anche le notti sono difficili da tollerare
  • Un senso di affaticamento e oppressione al torace
  • I disturbi del sonno, come appunto le apnee notturne
  • Alcune complicazioni dovute alla condizione asmatica.

Oltre a prestare attenzione ai sintomi che abbiamo elencato, si consiglia anche di adottare piccoli accorgimenti alla propria vita e abitudini in modo da prevenire la rinite allergica.

Cercare di prestare particolare attenzione alla pulizia e alla cura di tutti gli ambienti, compresi quelli di lavoro, in quanto gli allergeni della polvere, in questo caso, sono un po’ ovunque. Fare attenzione ad alcuni oggetti quali mobili, cuscini, poltrone, letti dove i peli di animali domestici possono infilarsi rapidamente.

Evitare i climi troppo secchi o umidi che possono avere conseguenze per quanto riguarda la rinite allergica e influire sulle vie respiratorie o le mucose nasali. Cercate di non fumare, mangiare cibi che facciano bene e una alimentazione equilibrata, oltre a evitare d’ingrassare. Si consiglia di usare dei materassi o cuscini antiallergici proprio per prevenire questa condizione. Chi è allergico dovrebbe consultare i vari calendari per capire quali sono i periodi in cui la concentrazione di pollini è maggiore rispetto al solito.

Il miglior rimedio naturale per la rinite allergica

Per chi soffre di rinite allergica, segnaliamo la nuova soluzione ideale per trattare nel migliore dei modi questa condizione: OkRespira, un prodotto della marca Italiana B-Good utile per le vie respiratorie in quanto aiuta a liberarle e respirare con maggiore facilità e senza particolari problemi.

Questo rimedio naturale è considerato la migliore alternativa al cortisone, grazie ai benefici testati, al passaparola positivo di chi lo sta utilizzando e alla mancanza di controindicazioni.

Allevia i processi infiammatori dovuti al raffreddore, i sintomi influenzali e la faringite. Si tratta di un integratore alimentare a base naturale che non ha effetti collaterali o controindicazioni, oltre a essere privo di sostanze dannose. Gli ingredienti naturali di cui OkRespira si compone sono i seguenti:

  • Ribes nero per il naso e la gola
  • Rosa canina e rosmarino che hanno benefici antiossidanti
  • Magnolia aiuta lo scambio d’aria dei bronchi.

Ok Respira è un prodotto 100% naturale e non ha controindicazioni. Può essere usato da chiunque abbia problemi di allergia, raffreddore o semplicemente il “naso chiuso”

Per chi volesse saperne di più, può cliccare qui o sulla seguente immagine -

Un prodotto che aiuta a liberare il naso chiuso, oltre ad agire in modo veloce nel canale nasale in quanto lo rende libero e pulito. Molto facile da usare e assumere in quanto basta diluirlo in acqua e prenderlo per tre volte al giorno lontano dai pasti. Dopo un mese da un utilizzo costante e regolare, è possibile ottenere già i primi benefici e risultati ottimi per le vie respiratorie.Inoltre si segnala che questo prodotto ha la garanzia soddisfatti e rimborsati ed è autorizzato dal ministero della salute

Essendo un prodotto esclusivo ed originale, non è possibile comprarlo in parafarmacia o negozio, neanche nei siti online come Amazon o ebay. L’unico modo per ordinare il prodotto è tramite il sito ufficiale, compilare il modulo con i propri dati e inviare l’ordine. Il prodotto arriva a casa nel giro di 2-3 giorni al costo di 49 Euro invece di 98 euro con uno sconto del 50%, grazie alla promozione primaverile. La spedizione è gratuita e il pagamento si può effettuare anche in contrassegno tramite corriere.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Simona Bernini 10474 Articoli
Amo leggere, il tè e Parigi è la mia casa da sempre e per sempre.