×

Parabole satellitari portatili: prezzo

Condividi su Facebook

Uno sguardo panoramico sulle parabole satellitari portatili e sui loro prezzi.

Le parabole satellitari portatili sono uno dei must degli appassionati di campeggio (al pari delle parabole satellitari per camper, di cui abbiamo già parlato), e hanno un loro mercato specifico, che nutrono con prodotti sempre più all’avanguardia e performanti.

Indipendentemente dalla marca, infatti, questa tipologia di prodotti tende a uniformare i prezzi, quasi bloccandoli del tutto, o comunque sottoponendoli a oscillazioni minime. In questo modo, a differenza di prodotti elettronici dal mercato più aggressivo e competitivo, come le smart TV o gli smartphone, la concorrenza in questo ambito è maggiormente improntata al fair play e non cerca facili scorciatoie. Nelle righe che seguono, approfondiamo il tema dei prezzi in merito alle parabole satellitari portatili.

Detto che le mini-parabole costruite in ferro sono ormai completamente desuete – causa scarse capacità performative rispetto alle più moderne parabole in lega o in altri metalli, combinate a un peso specifico decisamente eccessivo -, chi desidera un prodotto particolarmente economico può ancora procurarsi questo tipo di apparecchiature, incurante del suo aspetto decisamente vintage e di una certa scomodità. Su portali di ecommerce come eBay o Amazon se ne trovano anche a poco più di 20 euro.

Il materiale più utilizzato al giorno d’oggi è l’alluminio: il marchio più affidabile, vero specialista di questa tipologia di materiali, è TechniSat, che ne mette in commercio esemplari di diverse misure e portate, a prezzi che variano dai 60 euro ai quasi 200, lungo una gamma estremamente nutrita e variegata, letteralmente per ogni esigenza. In genere, le parabole satellitari portatili vengono vendute complete di custodia e di istruzioni per il corretto montaggio, che spesso si rivelano indispensabili.

Anche per questo motivo, chi si intende di tali apparecchiature sconsiglia di affidarsi al mercato dell’usato, oltre al fatto che le probabilità di incorrere in prodotti scadenti o danneggiati è molto alta. In ogni caso, è opportuno testare sempre il prodotto in breve tempo, in modo tale da esercitare un eventuale diritto di recesso dall’acquisto, o reclamare la sostituzione dell’attrezzatura in caso di cattivo funzionamento.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.