> > Parla l'ex moglie di Gianni Morandi: i ricordi di Laura Ephrikian

Parla l'ex moglie di Gianni Morandi: i ricordi di Laura Ephrikian

laura

Laura Ephrikian, la prima storica ex moglie dell'eterno cantante Gianni Morandi torna a parlare del loro rapporto dell'epoca

Laura Ephrikian ha rilasciato un’intervista per il ‘Corriere della Sera‘ in cui è tornata  aparlare dopo tanto tempo di Gianni Morandi e del suo matrimonio con lui.

La Ephrikian ha ricordato i tempi andati, riferendosi al mitico cantante come il suo “Vero grande amore.”

Laura Ephrikian, i ricordi dolceamari dell’ex moglie di Gianni Morandi

Gianni e Laura si sono conosciuti quando erano molto giovani e nel si sono sposati nel 1966, con il grande lutto della loro figlia Serena, morta poche ore dopo la sua nascita, che li aveva legati ancora di più. Il matrimonio, poi, è terminato, ma la Ephrikian non ha dimenticato: “Si dice che il primo amore non si scorda mai.

Non avrebbe potuto durare di più. Era un amore fantastico che abbiamo vissuto con entusiasmo. Poi è diventata una grande amicizia perché l’amore è stato meno coinvolgente, ma non ho mai avuto un amore più grande.”

L’aneddoto su Enzo Biagi

La Ephrikian ha parlato poi anche della separazione con Morandi e, in particolare, di un episodio che coinvolgeva anche Enzo Biagi: “Forse Biagi pensava che io volessi trasformare Gianni da quella persona pulita e montanara che era, così pura, amorevole, un uomo che si fa amare da tutti, in un intellettuale, solo perchè avevamo detto che spesso leggevamo un libro insieme la sera ed eravamo contenti.” – spiega Laura in un libro di memorie appena pubblicato – “Mi ha ferito molto che mi abbia detto: “Non rovini quel ragazzo delle mie montagne“.

Non puoi pensare che se uno che nasce nella più povera delle famiglie non possa diventare non dico qualcosa di diverso, perchè la natura di Gianni è quella, ma cambiare. Quella frase mi ha fatto un po’ soffrire.”