×

Paura a Londra: evacuato lo storico Old Vic Theatre dopo una chiamata anonima

Condividi su Facebook

Evacuato lo storico teatro 'Od Vic' di Londra dopo una segnalazione telefonica di una minaccia alla sicurezza. Ancora paura nel Regno Unito

Evacuato teatro a Londra

Non c’è pace per il Regno Unito. Una segnalazione anonima ha fatto scattare la procedura di evacuazione di uno storico teatro londinese poche decine di minuti fa. E’ accaduto poco fa a due passi dalla stazione della metropolitana di Waterloo, quando centinaia di persone che si trovavano all’interno dell’Old Vic Theatre hanno dovuto abbandonare rapidamente la struttura, in seguito ad una telefonata ricevuta dalla polizia di Londra; nella comunicazione, come segnala il quotidiano The Independent, si avvisava di una minaccia alla sicurezza non ben specificata ma le autorità come da prassi sono intervenute immediatamente avviando l’evacuazione, proprio mentre era in corso uno spettacolo, e circondando l’edificio per circoscrivere l’intera zona.

Troppo vicino è l’attentato di Manchester di pochi giorni fa, quando un uomo si è fatto esplodere nei pressi della Manchester Arena provocando la morte di 22 persone, molte delle quali erano minorenni ed il ferimento di decine di altri spettatori, che si trovavano nella struttura per assistere al concerto di Ariana Grande. La cantante non è rimasta coinvolta ma è duramente provata per quanto accaduto al suo concerto.

Almeno 1000 gli evacuati, le prime immagini e video compaiono su Twitter

Secondo le ultime informazioni sarebbero almeno un migliaio le persone, compresi i membri del cast, che hanno abbandonato il teatro in seguito ad un presunto allarme bomba.

Al momento, come testimoniano diversi utenti attraverso video e foto postati su Twitter, sul posto sono presenti decine di mezzi della polizia oltre ad ambulanze e uomini con cani poliziotto al seguito. L’edificio si trova a sud est di Waterloo Station ed è completamente presidiato.

Un giornalista che si trovava nel teatro e che ha dovuto abbandonarlo insieme al pubblico ha spiegato che la polizia stava cercando qualcosa nel parco vicino al teatro ma al momento non sarebbe stato trovato nulla di rilevante anche se le ricerche stanno proseguendo; anche i negozi ed i pub nelle vicinanze sono stati evacuati ed è stato chiuso l’accesso a Waterloo station sul lato di Waterloo road.

Il teatro ha una capacità di oltre 1000 persone ed oggi era pieno per la performance di Wayzeck, con l’attore di ‘Star Wars’ John Boyega. Si attendono ulteriori aggiornamenti in merito alla situazione: potrebbe anche trattarsi di un falso allarme ma nessuna allerta viene presa sotto gamba dalle autorità londinesi, che temono possano verificarsi nuovi attacchi non dissimili dall’attentato kamikaze di Manchester. Seguiranno dunque ulteriori aggiornamenti nel corso dei prossimi minuti.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.