×

Perché ho sempre fame anche dopo aver mangiato un pasto?

default featured image 3 1200x900 768x576

Come per la vostra auto, il vostro corpo ha bisogno di carburante (cibo) per mantenere il suo motore acceso. La fame è l’indicatore del carburante che consente di sapere quando il serbatoio è in esecuzione sul vuoto. Se la vostra fame è legate al cibo, imparando il meccanismo che scatena vi permette di controllare questa funzione.

La fame è anche un effetto collaterale di diversi condizioni mediche e farmaci.

Fibra e la fame
Gli alimenti che mangiate influenzare il processo metabolico di digestione e di imporre un impatto significativo sulla soddisfazione della fame (sazietà). Oltre ad essere nutrizionalmente inferiori agli alimenti naturali, prodotti alimentari trasformati accelerare il processo di digestione a causa del loro basso contenuto di fibre. Alimenti digeriti troppo in fretta provocare il rapido ritorno dei sintomi della fame, secondo il sito, sul Pianeta Terra.

Il contenuto di fibre superiore nei cibi integrali e naturali rallenta la velocità di digestione e di fornire alla rinfusa per lasciare ti senti più pieno per periodi più lunghi.

Sazietà e la fame
Secondo il “Biomarcatori di sazietà e sazietà”, “American Journal of Clinical Nutrition”, giugno 2004, “… il glucosio e insulina nell’uomo sono principalmente coinvolti nella sazietà o iniziazione pasto.” I tipi di cibo che si mangia non solo la fornitura di carburante per il cervello e l’energia per il vostro corpo, ma innescare le reazioni di sazietà e fame.

La fame di controllo
Il glucosio fornisce carburante per il cervello e l’energia per il vostro corpo. Secondo Caobisco, “un sostenuto livello di glucosio nel sangue induce sazietà negli esseri umani … con carboidrati a lento rilascio”. Frutta fresca, verdura e prodotti integrali forniscono il lento rilascio, carboidrati complessi (zuccheri) che aiutano a mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabile. Alimenti contenenti carboidrati semplici (zuccheri) come gli alimenti lavorati, snack, bibite zuccherate, caramelle e dolci innescare un rapido aumento degli zuccheri nel sangue seguito da un altrettanto rapido calo dei livelli di glucosio nel sangue. Ciò avvia la risposta alla fame, anche se hai appena mangiato. CAOBISCO stati proteina aiuta anche a mantenere lunghi periodi di soddisfazione della fame.

Le cause mediche della fame
Diabete, tipo 1 e tipo 2 e diabete fame causare ipoglicemia eccessivo a causa del loro effetto sulla risposta insulinica. Secondo l’American Heart Association, ipoglicemia, (anche non-diabetici ipoglicemia), è un grave, talora mortale, condizione che causa i sintomi che includono fame eccessiva. Malattia di Graves ‘è una condizione della tiroide che causa aumento di appetito, secondo uno studio del giugno 2005 da S. Röjdmark, et al. Archiviati in PubMed. Lo studio elenca cortisone, steroidi e antidepressivi tra i farmaci che causano i sintomi della fame.

Controllo cause mediche della fame
Un medico tratta cause mediche di fame o aumento dell’appetito con specifiche raccomandazioni dietetiche e le altre modalità di trattamento. Cambiamenti nella dieta non deve essere fatta senza aver prima consultato un operatore sanitario, in quanto potrebbero avere un effetto negativo sulle attuali problemi di salute.

Leggi tutto: Perché ho sempre fame anche dopo aver mangiato un pasto? | EHow.com http://www.ehow.com/about_6331179_do-even-after-eating-meal_.html # ixzz1binwU7EX

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora