×

Piero Angela: “Le coppie gay hanno amori e sentimenti, come le coppie eterosessuali”

Piero Angela ha espresso la sua opinione in merito alle unioni gay e ha ottenuto l'applauso del pubblico a Che tempo Che fa.

Piero Angela
Foto Valerio Portelli/LaPresse 19-07-2019 Roma, Italia Il Senato celebra i 50 anni dall'allunaggio Cronaca Nella foto: Piero Angela Photo Valerio Portelli/LaPresse 19 July 2019 Rome, Italy The Senate celebrates 50 years from the landing News In the pic: Piero Angela

Ospite a Che Tempo Che Fa Piero Angela ha sottolineato la premessa fatta nella primissima puntata del nuovo ciclo di Superquark e si è espresso a favore delle coppie gay.

Piero Angela e le coppie gay

Il famoso divulgatore scientifico Piero Angela ha espresso il suo parere in merito alle coppie omosessuali e ha sottolineato la premessa da lui fatta durante la prima puntata di Superquark.

Noi parleremo prevalentemente della coppia uomo-donna, ma sappiamo che oggi, finalmente, le coppie omosessuali hanno potuto trovare una liberazione da una repressione terribile andata avanti per tutta la storia“, ha dichiarato il celebre conduttore, e ancora: “Una cosa importante da capire, è che spesso viene vista l’omosessualità come un rapporto fisico, contro natura. Ma in realtà le coppie omosessuali fanno esattamente lo stesso percorso. Attrazione, innamoramento, gelosia, tradimento, vita di coppia, i figli.

Hanno sentimenti, amori, passioni, esattamente come le coppie eterosessuali. Questo bisogna capirlo bene perché altrimenti non si capisce questa necessità di esprimersi che hanno ultimamente.”

L’intervento del conduttore ha ottenuto l’applauso a Che Tempo che Fa (di cui era ospite) e pochi minuti più tardi all’interno del programma è stato intervistato Enrico Letta in merito all’eventuali modifiche sul DDL Zan (disegno di legge per cui, nei mesi scorsi, si sono mobilitati numerosissimi artisti).

Piero Angela: la vita privata del conduttore

Piero Angela è sposato con l’ex ballerina Margherita Angela, madre di suo figlio Alberto. Il conduttore è nonno di 3 nipoti (Edoardo, Alessandro e Riccardo) a cui è profondamente legato. Durante il lockdown del 2020 per l’emergenza Coronavirus lui stesso aveva espresso il suo dispiacere nel dover stare tanto a lungo lontano dai suoi adorati nipoti.

Piero Angela: il Coronavirus

Da subito Piero Angela si è detto a favore del vaccino anti-Covid e ha dichiarato di essersi sottoposto alla vaccinazione nei tempi previsti per le persone della sua età.

“Abbiamo ormai capito che il coronavirus è estremamente contagioso: appena si abbassa la guardia il contagio nella popolazione torna ad aumentare. Perché questo meccanismo si arresti è necessario raggiungere l’immunità di gregge, con il 70% delle persone refrattarie al virus. Ecco perché tutti dovrebbero vaccinarsi”, ha dichiarato il celebre conduttore, che più volte si è espresso sulla questione dell’emergenza sanitaria in Italia. 

Contents.media
Ultima ora