Alitalia, Di Maio: trovata la quadra con Ferrovie
Alitalia, Di Maio: trovata la quadra con Ferrovie
Politica

Alitalia, Di Maio: trovata la quadra con Ferrovie

Alitalia

Luigi Di Maio spiega che alla base della partnership tra Ferrovie dello Stato e Alitalia c'è un nuovo modello di turismo e di trasporto.

Luigi Di Maio annuncia che il governo ha “trovato la quadra” sulla partnership tra Ferrovie dello Stato e Alitalia. L’obiettivo è creare “una nuova strategia turistica” creando “la prima compagnia al mondo che mette insieme aerei ferro e gomma”.

FS prende il volo con Alitalia

“La partnership tra Ferrovie dello Stato e Alitalia è il punto di partenza. Gli investitori arriveranno perché abbiamo dei contatti importantissimi” assicura Luigi Di Maio. A margine della firma al Mise degli accordi di programma con Frosinone, Venezia e Gela, il ministro dello Sviluppo economico spiega infatti che “in questi giorni” si è riunito con il premier Giuseppe Conte, con il ministro dell’Economia Giovanni Tria, con il ministro dei Trasporti Danilo Toninelli e con il vicepremier Matteo Salvini. Al termine di questi incontri “abbiamo trovato la quadra e quindi si procederà in tal senso” anticipa quindi il leader del MoVimento 5 Stelle.

“Quello che interessa creare con Ferrovie dello Stato è una nuova idea di trasporto in Italia e quindi una nuova idea di turismo” aggiunge Di Maio.

“Un turista quando arriverà in Italia avrà la possibilità di muoversi in maniera intermodale con la prima compagnia al mondo che mette insieme aerei ferro e gomma” sottolinea il vicepremier. “Ci consentirà – prosegue – di portare avanti una nuova strategia turistica: ci andiamo a prendere, con i voli a lungo raggio, i nostri appassionati d’Italia, li porteremo qui e li faremo muovere su tutto il territorio nazionale”.

Una visione a dir poco futuristica viste le attuali condizioni del trasporto italiano ma Luigi Di Maio puntualizza che l’amministratore delegato di FS Gianfranco Battisti, essendo un ferroviere, “ha una visione strategica sia dei flussi turistici sia dell’intermodalità dei trasporti”. E questo “ci consentirà in Italia di rilanciare un trasporto integrato” dice convinto il pentastellato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche