×

Numero dei parlamentari: l’Italia a confronto con l’UE

Il numero dei parlamentari in Italia a paragone con quello negli altri Stati dell'Ue alla vigilia del referendum del 20-21 settembre.

numero parlamentari italia ue

Il prossimo 20 e 21 settembre si voterà per il referendum sul taglio dei parlamentari, una misura fortemente richiesta da parte delle forze politiche e invocata a gran voce da parte della società civile. Attualmente la Costituzione italiana prevede un numero totale di parlamentari pari a 945 (630 deputati e 315 senatori).

A questi vanno aggiunti i senatori a vita (al massimo 5) e i senatori di diritto a vita, cioè i Presidenti emeriti della Repubblica. In Europa l’Italia è il Paese con il numero più alto di parlamentari direttamente eletti dal popolo, ma qual è la situazione negli altri Stati dell’Ue?

Numero parlamentari: confronto Italia Ue

Subito dopo l’Italia c’è la Germania con 709 parlamentari e la Francia con poco meno di 600. In mezzo, in tempi pre-Brexit, si sarebbe collocata la Gran Bretagna con 650. In ordine decrescente si trovano poi la Polonia, 560; la Spagna, 558 membri direttamente eletti (350 deputati e 208 senatori) mentre il Senato ha un numero variabile di membri, in parte eletto direttamente e in parte eletto indirettamente dalle assemblee legislative delle singole Comunità autonome; la Romania, 465; la Svezia, 349; la Grecia, 300; la Repubblica Ceca, 281.

La classifica prima indica non cambia di molto se la si riferisce alle Camere non elettive. Anche in questo caso infatti, il numero dei parlamentari italiani sarebbe comunque ai vertici, secondo soltanto alla Gran Bretagna, che sconta per ragioni storiche peculiari la numerosità della Camera dei Lord.

Con riferimento alla Francia, in particolare, è interessante notare come il Presidente Macron abbia recentemente proposto di ridurre di un terzo il numero di parlamentari.

Nei ragionamenti fin qui svolti va però tenuto a mente che la composizione delle Camere è fortemente legata alla dimensione demografica. Ne consegue che la Germania, Stato con la maggiore popolazione in UE – attestata sugli 82 milioni – possiede la Camera più numerosa.

Contents.media
Ultima ora