Previsioni meteo mercoledì 27 dicembre 2017 - Notizie.it
Previsioni meteo mercoledì 27 dicembre 2017
Meteo

Previsioni meteo mercoledì 27 dicembre 2017

Previsioni meteo mercoledì 27 dicembre 2017

La giornata sarà caratterizzata dal mal tempo. Questo interesserà tutto il nostro Paese portando piogge e neve. Venti forti e mari agitati.

Previsioni meteo

La giornata porta un forte maltempo in quanto su tutta la penisola arriverà la parte centrale della perturbazione. Si tratta della perturbazione numero 8 di dicembre. Gran parte del Paese verrà interessato da piogge che a tratti saranno anche intense. Abbondanti nevicate sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale. Su quasi tutti i mari soffieranno dei venti forti. I mari risulteranno molto agitati. Vediamo ora nello specifico cosa ci aspetta in questa giornata nelle tre aree geografiche.

Il Nord

Il cielo in questa giornata risulterà in prevalenza coperto e saranno presenti precipitazioni. Queste interesseranno tutte le regioni ma saranno inizialmente presenti sulla Liguria e sparse nel resto del settore. Successivamente diventeranno sempre più diffuse anche sulle altre regioni. Diventeranno intense sul levante ligure e sulle aree settentrionali della Lombardia e del Piemonte. Presenza di neve sulle regioni del Trentino, del Veneto settentrionale ed il Friuli. Sul settore occidentale la quota partirà dai 300 metri, su quello orientale intorno ai 1000 metri.

Il Centro

Il maltempo interesserà la Toscana ed il Lazio ma nel corso della giornata si estenderà.

Saranno interessate le altre regioni centrali con presenza di precipitazioni. All’inizio saranno intense sulla Toscana nell’area alta per poi spostarsi anche al lato sud orientale. La sera invece verranno interessate l’Umbria meridionale, il Lazio al centro ed al meridione e la pare occidentale dell’Abruzzo.

Il Sud e le Isole

La Sardegna sarà interessata da maltempo. Estesa copertura di nuvole sulla Campania, il Molise e la Sicilia. Presenti fenomeni sparsi ma saranno meno probabili sull’isola. Man mano si andranno estendendo al resto del settore tirrenico. A fine giornata i fenomeni saranno intensi tra la Campania ed il Molise. Sul resto del meridione poche nuvole e transiteranno delle velature spesse.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime saranno stazionarie sulla Calabria, sulla Sicilia e a Nord Ovest. Sul resto della penisola risulteranno con un lieve aumento. Le massime subiranno un lieve calo sulla Calabria, la Sicilia e sul Piemonte.

L’aumento più deciso lo avranno sull’Emilia Romagna. Sulle altre regioni stazionarie o al massimo con un lieve aumento. I venti soffieranno in prevalenza meridionali. Saranno forti sulla Sardegna, le regioni tirreniche centrali, il levante ligure, l’Umbria e l’Abruzzo nelle zone interne. Si andranno intensificando e diventeranno burrasca forte. Sulle altre zone moderati ma si intensificheranno fino a burrasca sulla Basilicata tirrenica, sulla Campania, sulla Puglia e le coste dell’Adriatico settentrionale. I mari saranno mossi l’Adriatico e lo Ionio. Il moto ondoso si andrà intensificando fino a diventare agitati. Gli altri mari da molto mossi ad agitati con la tendenza a molto agitato il mar Tirreno meridionale. Il mare di Sardegna invece sarà da molto agitato a localmente grosso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

LG 43UJ750V 43'' 4K Ultra HD Smart TV Wi-Fi Nero LED TV
599 €
699 € -14 %
Compra ora
DeLonghi Edg250.B Jovia+caps S - Nescaffè Dolce Gusto Nero
49.99 €
89.99 € -44 %
Compra ora
Kobo Aura 2nd Edition
119 €
Compra ora
Electrolux MO317GXE Forno incasso microonde L59,2 cm Inox
204.99 €
546.56 € -62 %
Compra ora