Quiz televisivi: come partecipare tra il pubblico
Quiz televisivi: come partecipare tra il pubblico
Gossip e TV

Quiz televisivi: come partecipare tra il pubblico

Ecco cosa bisogna fare per partecipare tra il pubblico nei quiz televisivi e nelle altre trasmissioni.

Partecipare tra il pubblico in qualità di spettatore nei quiz televisivi, nei varietà e nei talk show televisivi è sempre una esperienza divertente che consente di abbinare l’utile al dilettevole. L’utile, perchè consente di mettersi in tasca qualcosa, il dilettevole perchè consente di conoscere personaggi televisivi di prestigio e godere delle spettacolo di bellissimi studi televisivi arredati ad arte. Ma cosa occorre fare per partecipare tra il pubblico nei quiz televisivi ? Continuate a leggere questo articolo e troverete la risposta che fa per voi.

Chi partecipa come figurante ad una trasmissione televisiva non guadagna cifre considerevoli (la paga va dai 30 ai 45 euro lordi a puntata) per questo dovrà cercare di partecipare a più trasmissioni per guadagnare un buon gruzzoletto a fine mese. Gli opinionisti generalmente guadagnano qualcosa in più (si va dai 70 agli 80 euro lordi a puntata), queste differenza è dovuta al fatto che svolgono un ruolo attivo nella trasmissione e ne contribuiscono alla buona riuscita.

Chi sceglie il pubblico degli studio televisivi si ispira sempre a criteri di omogeneità per quanto concerne l’età.

Se ben notate, i figuranti delle trasmissioni televisive sono di tutte le età, dai più giovani ai meno giovani. Per essere scelti non occorre avere una presenza scenica importante, ma basta essere maggiorenni e molto pazienti. Spesso vi verrà chiesto di cambiare abito e pettinatura se si registrano diverse puntate. Generalmente occorre seguire scrupolasamente le indicazioni che vi verranno fornite per scegliere l’abito adatto e soprattutto il colore.

Ogni quiz televisivo ha la propria modalità per selezionare i figuranti. Ad esempio il quiz di Raiuno l’Eredità prevedeva la compilazione di un form nel sito www.tivulive.it. Ma il sito in questione ha chiuso i battenti da pochi mesi. Oggi per partecipare ad alcune trasmissioni televisive occorre contattare la Emy Agency, un’agenzia di spettacolo che si occupa del casting di varie trasmissioni. Oggi per partecipare all’Eredità occorre contattare il sito di Magnolia, l’azienda produttrice.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche