×

Raffaella Carrà, omaggio della nazionale italiana prima di Italia-Spagna: “A far l’amore comincia tu”

Omaggio della nazionale italiana a Raffaella Carrà prima di Italia-Spagna: il celebre brano "A far l'amore comincia tu" risuonerà a Wembley nel riscaldamento

Raffaella Carrà

Prima della semifinale del Campionato europeo di calcio 2021 tra Italia e Spagna, in programma martedì 6 luglio a Londra, non potrà mancare un omaggio a Raffaella Carrà, scomparsa lunedì 5 luglio a 78 anni.

Omaggio a Raffaella Carrà prima di Italia-Spagna, la richiesta della Figc

La Figc ha chiesto alla Uefa di inserire uno dei brani più noti di Raffaella Carrà nella playlist ufficiale che sarà utilizzata prima del match tra Italia e Spagna: A far l’amore comincia tu. La Uefa ha accettato la richiesta della Federcalcio e quindi la voce di Carrà risuonerà nello stadio di Wembley prima della semifinale di Euro 2020.

Questa la nota con cui la Figc ha annunciato l’omaggio alla showgirl emiliana: “Amava il calcio ed era una grande tifosa della Nazionale Raffaella Carrà, vera e propria regina della televisione italiana morta ieri all’età di 78 anni.

Per omaggiarla, la Figc ha chiesto e ottenuto dalla Uefa di inserire nella playlist utilizzata per il riscaldamento prima della semifinale dell’Europeo con la Spagna A far l’amore comincia tu, una delle sue canzoni più amate e ballate“. “La scomparsa di un’icona come Raffaella Carrà, donna innovativa e artista straordinaria, ha colpito tutti. Prima di Italia-Spagna, la sua partita, vogliamo ricordarla con allegria, ascoltando insieme la sua musica carica di energia”, ha dichiarato il presidente della Federcalcio Gabriele Gravina.

Omaggio a Raffaella Carrà prima di Italia-Spagna, A far l’amore comincia tu

A far l’amore comincia tu è un brano del 1976 scritto da Daniele Pace e Franco Bracardi. La canzone raggiunse un notevole successo internazionale e fu tradotto in diverse lingue. Divenne il singolo di Raffaella Carrà più conosciuto nel mondo e vendette oltre 20 milioni di copie. Nel 2011 è stato inoltre remixato da Bob Sinclair.

Quest’ultima versione è stata utilizzata da Paolo Sorrentino nel film vincitore del premio Oscar La grande bellezza.

Omaggio a Raffaella Carrà prima di Italia-Spagna, anche il Paese iberico piange la showgirl

Come detto da Gabriele Gravina, Italia-Spagna è la partita di Raffaella Carrà. Infatti, anche il Paese iberico piange la showgirl, che lì raggiunse il successo nella metà degli anni Settanta. “Raffaella Carrà è stata una donna che ha ispirato diverse generazioni con allegria, coraggio e impegno. La sua musica ha reso felici i nostri cuori, il suo spirito libero ha riempito le nostre anime. Riposa in pace, cara Raffaella Carrà”, ha scritto il premier Pedro Sánchez su Twitter.

“Abbiamo perso una stella della televisione, una grande artista, una donna che ha fatto parte della vita quotidiana di generazioni di spagnoli. Io ero un bimbo quando debuttò in Tv. La ricorderemo sempre: la sua allegria, le sue canzoni, il suo bell’accento italiano” ha pubblicato sempre su Twitter il ministro della Cultura José Manuel Rodriguez Uribes.

Contents.media
Ultima ora