×

Riki devolve i soldi di “Amici” per i terremotati di Amatrice

Condividi su Facebook

Riki, ex concorrente del talent di Amici di Maria De Filippi, annuncia ufficialmente su Instagram di devolvere 20 mila euro per i terremotati di Amatrice

Riki, uno dei partecipanti al talent Amici di Maria De Filippi, annuncia ufficialmente su Instagram di voler compiere un atto di generosità devolvendo i 20 mila euro vinti con il premio di Radio 105. Il cantante, inoltre, dichiara: “Ci tenevo a dirlo sul palco ma il concerto di Amatrice è stato spostato e purtroppo non potrò farne parte”.

Suo padre e gli autori di Amici approvano la sua decisione

Il successo di Riki dopo il talent

Riki, all’anagrafe Riccardo Marcuzzo, è stato uno dei concorrenti più amati nell’edizione scorsa di Amici. Il suo successo è stato registrato anche dopo la partecipazione al talent. Infatti è diventato una vera e propria popstar con il disco più venduto del primo semestre del 2017. Il suo album “Perdo le parole” ha ottenuto un riscontro di pubblico incredibile: scaffali esauriti e cinque settimane consecutive al numero 1 della classifica di vendita.

Inoltre Riki è stato al centro del gossip quando è emersa la sua love story con Aurora Ramazzotti. La figlia del noto cantante romano è stata poi costretta a chiarire ai giornali il loro passato rapporto: “Siamo usciti solo una volta, ma si sa che in TV i dettagli si amplificano”

Il gesto di solidarietà per Amatrice

Il giovane cantante aveva già maturato la decisione di aiutare concretamente la città devastata dal terribile terremoto, già quando era in casetta con i colleghi di Amici: “Ad inizio maggio parlai di questa mia volontà agli autori , a mio padre e ai ragazzi in casetta.

Al tempo la vittoria era soltanto un’ipotesi, un’idea che se si fosse però concretizzata avrebbe reso realtà tutte quelle parole. Ora sto facendo della mia passione un lavoro, sono fortunato e mi sento in dovere di restituire”.

E ammette che possa essere molto rischioso rilasciare queste dichiarazioni sui social o sicuramente sbagliato. E infatti cerca di mettere subito a tacere le polemiche con queste parole: “Vi prego, penso che in mezzo a tanti contenuti frivoli sia corretto dare qualche volta un buon esempio.

Un abbraccio infinito, forza e ci vediamo presto!”.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.