×

Coronavirus: vaccino per morbillo potrebbe proteggere da forme gravi

Condividi su Facebook

Il vaccino contro il morbillo potrebbe proteggere l'individuo dalla contrazione di una forma grave di coronavius.

coronavirus vaccino morbillo

Il vaccino Mmr (contro morbillo, parotite e rosolia) potrebbe proteggere dalle forme più gravi di coronavirus: è quanto emerso da uno studio pubblicato sulla rivista dell’American Society for Microbiology effettuato dai ricercatori dell’Università della Louisiana e della Tulane University School of Medicine di New Orleans.

Vaccino per il morbillo contro il coronavirus

Secondo loro i vaccini vivi attenuati sembrano avere alcuni benefici non specifici oltre a quello di garantire l’immunità al patogeno bersaglio. Sembrerebbero infatti indurre cellule immunitarie innate non specifiche a migliorare la risposta dell’ospite.

Questo perché allenano i precursori dei leucociti (cellule del sistema immunitario) nel midollo osseo in modo che funzionino più efficacemente contro infezioni più forti.

Per dimostrarlo è in corso uno studio clinico su popolazioni ad alto rischio i cui risultati potranno dire di più sull’opportunità di una misura preventiva a basso rischio per ridurre il numero di morti per coronavirus.

Alcune evidenze possono essere già riscontrate nel fatto che sembra esistere una correlazione tra le persone in aree geografiche che abitualmente ricevono il vaccino Mmr e i ridotti tassi di mortalità per Covid. Ma anche tenendo conto che i bambini sembrano i soggetti meno esposti all’infezione: una delle motivazioni potrebbe essere legata al fatto che la maggior parte di loro ha fatto la vaccinazione contro il morbillo.

Mentre si fanno le prove, gli studiosi hanno invitato la popolazione a fare comunque preventivamente un vaccino che protegga da morbillo, parotite e rosolia. Oltre a proteggere da quei patogeni, potrebbero infatti avere l’ulteriore vantaggio di aiutare contro l’epidemia.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.