> > Sarah, 25enne con sindrome di Down si laurea in arte

Sarah, 25enne con sindrome di Down si laurea in arte

Sarah Bellome

Sarah Bellome è una ragazza di 25 anni con sindrome di Down, che si è laureata in arte. La madre: "Ha stupito anche me".

Sarah Bellome è una ragazza di 25 anni con sindrome di Down.

La giovane si è laureata in arte presso l’Accademia di Belle Arti Aldo Galli. La madre, Daniela Porro, ha dichiarato di essersi stupita per il traguardo raggiunto dalla sua Sarah. I suoi dipinti sono stati esposti in varie mostre. Appassionata di pittura, la ragazza aveva come unico obiettivo il diploma in quella disciplina a cui tiene tanto. Alla fine ci è riuscita. L’amore per la pittura Sarah la condivide con la mamma, anche lei artista.

La 25enne non si è fermata davanti a nulla, dando un esame dopo l’altro. Una dedizione ricompensata con una bella laurea con voto 103/105. La famiglia di Sarah è orgogliosa del suo successo. 

Ragazza con sindrome di Down si laurea in arte: l’argomento della tesi

La determinazione di Sarah è notevole. La ragazza si è laureata lo scorso 20 dicembre discutendo una tesi relativa alla lettura di “Sguardi e anima” opera del preraffaellita Dante Gabriel Rossetti.

Sarah ha fatto faville, soprattutto nel corso dell’ultimo anno accademico, costellato da esami esami che non sono mai scesi al di sotto del 30. 

Mamma Daniela: “L’ho seguita negli anni”

Intervistata a FanPage, Daniela Porro ha parlato della passione di sua figlia Sarah per l’arte: “Io l’ho seguita negli anni perché non aveva un sostegno ed è stata bravissima. Ha stupito anche me”. Ha raccontato poi di come Sarah abbia iniziato il suo viaggio nel mondo dell’arte quando era ancora una bambina, facendo balletti e la scultura vivente durante le mostre organizzate dalla stessa Daniela.

“Secondo me è così che si è appassionata all’arte nelle varie forme” ha precisato la signora Porro.