Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Scivola sotto un tram, fattorino di Just Eat perde una gamba
Cronaca

Scivola sotto un tram, fattorino di Just Eat perde una gamba

tram milano
tram milano

Un 28enne a Milano è rimasto incastrato tra due tram dopo un sorpasso. Trasportato all'ospedale, ha subito l'amputazione dal ginocchio in giù.

Stava realizzando una consegna per la compagnia Just Eat a Milano nell’ora di pranzo di giovedì 17 maggio, quando in seguito a un sorpasso il suo motorino è scivolato in mezzo a due tram che procedevano in due direzioni opposte. È quanto accaduto a un fattorino di 28 anni, che in seguito all’incidente è stato trasportato d’urgenza all’ospedale, ha subito l’amputazione di una gamba, rimasta incastrata sotto uno dei due mezzi pubblici.

Fattorino sotto un tram, gamba amputata

Le consegne a domicilio sono ormai una realtà in quasi tutte le città italiane: vediamo spesso i fattorini sfrecciare agili nel traffico, in motorino o in bicicletta, per portare il cibo ai moltissimi clienti che lo richiedono. Una normale consegna nell’ora di pranzo ha portato a tragiche conseguenze per un ragazzo di 28 anni, che ha dovuto subire l’amputazione di una gamba.

L’incidente è accaduto intorno alle 14.30 di giovedì 17 maggio, quando il fattorino stava eseguendo una consegna per conto di Just Eat, uno dei servizi più popolari per ordinare del cibo a domicilio.

Il ragazzo si trovava con il suo motorino in via Montegani, a pochi passi dalla stazione della metropolitana Abbiategrasso, nel sud di Milano, quando ha cercato di sorpassare un tram della linea 3.

Durante la manovra, il motociclista non si è però reso conto dell’arrivo di un secondo tram dalla direzione opposta: trovatosi in mezzo ai due veicoli, e non avendo modo di tornare indietro, il fattorino è scivolato rimanendo così incastrato sotto uno dei due mezzi.

Per liberare il ragazzo è stato necessario l’arrivo dei vigili del fuoco e del 118, raggiunti sul luogo anche da una squadra della polizia locale.

Il fattorino è stato trasportato poi d’urgenza al Policlinico di Milano, dove è giunto in gravi condizioni e ha subito l’amputazione della gamba dal ginocchio in giù.

Dopo l’episodio, il conducente del tram sotto cui è rimasto incastrato il fattorino era in evidente stato di shock: secondo alcune prime ricostruzioni il tranviere sarebbe persino stato aggredito da un passante, che gli avrebbe tirato un pugno proprio a causa dell’incidente.

Riders sfruttati

Quello delle consegne a domicilio è un mercato in continua crescita: sempre più aziende assumono riders per soddisfare la richiesta sempre crescente dei clienti.

I fattorini, specialmente per quanto riguarda i servizi realizzati in bicicletta, sono spesso però sottopagati e devono completare le consegne in tempi brevi, il che li porta a volte a compiere manovre azzardate. Proprio per questo, il presidente della regione Lazio Nicola Zingaretti ha parlato di una proposta di legge che tuteli i diritti della categoria.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Alessandro Bai
Alessandro Bai, nato nel 1991 a Milano, città che ama ma da cui non può fare a meno di spostarsi (e ritornare, sempre). Una mamma brasiliana, un anno di studi in Inghilterra e la passione per le lingue mi hanno dato l'apertura mentale che cerco di riportare nel giornalismo. Racconto di sport per fare emozionare.
Contatti: Mail