×

Sette curiosità su Paul Wesley

Ecco qualche curiosità su Paul Wesley l’attore statunitense che ha lavorato in molte serie tv tra cui “Cold case” e “The Vampire diaries”.
Paul Wesley (il vero nome è Paweł Tomasz Wasilewski), nasce il 23 luglio 1982 a New Brunswick; i suoi genitori sono polacchi ma ha vissuto a Marlboro. Inizia a lavorare come modello a soli 14 anni, presso la Ford Modeling Agency. Con la soap opera “Destini” del 1999 debutta nella carriera cinematografica e successivamente partecipa a “Sentieri” con il ruolo di Max Nickerson.
Per via delle numerose assenze scolastiche, viene cacciato da due istituti; terminerà gli studi a Howell, presso la Lakewood Prep High School. Nel suo curriculum vi sono numerose partecipazioni in varie serie tv: Smallville, The O.C., CSI: Miami, Cold Case – Delitti irrisolti e Law & Order – Unità vittime speciali.

Interpreta Tommy DeFelice nella serie “American Dreams”; lavora poi in Everwood, Fallen e La forza del campione.
Ha fatto un provino per Twilight, ma alla fine la parte di Jacob è stata affidata a Taylor Lautner.
Il successo arriva nel 2009 quando entra nel cast di “The vampire diaries” con il ruolo di Stefan Salvatore.

Nel 2012 è al cinema con “The baytown outlaws”.

Ecco sette curiosità su Paul Wesley.

  1. Buddy TV nel 2013 lo ha classificato al 30esimo posto nella classifica dei 100 uomini più sexy della tv.
  2. Ha coperto un vecchio tatuaggio (un teschio con le ossa incrociate) con una rosa.
  3. I suoi attori preferiti sono Robert De Niro ed Ellen Burstyn, mentre il suo film preferito è Waiting for Guffman.
  4. Nel 2011 ha sposato in segreto l’attrice Torrey DeVitto. I due si sono conosciuti nel set di Killer Movie; divorziano nel 2013.
  5. Attualmente è legato all’attrice di The Vampire Diaries, Phoebe Tonkin.
  6. Paul ha confessato che quando era piccolo, i suoi avevano affittato una casa a Rhode Island. Qui, avrebbe visto il fantasma di una donna.
  7. Durante il suo tempo libero ama molto scrivere, lo aiuta a rilassarsi.

Leggi anche