Quando si assegna il Premio Strega - Notizie.it
Quando si assegna il Premio Strega
Guide

Quando si assegna il Premio Strega

Il Premio Strega nasce nel 1947, all’interno del salotto letterario di Maria e Goffredo Bellonci, con il contributo di Guido Alberti, che sovvenziona finanziariamente l’evento ed è proprietario della casa produttrice del Liquore Strega, da cui deriva il nome.

Il primo autore ad aver ricevuto e avuto l’onore di stringere tra le mani quest’ambito premio nel mondo giornalistico è stato Ennio Flaiano, con il suo “Tempo di uccidere”, e da questo momento sono molte le opere di autori premiati e che rimarranno indimenticabili e resteranno nel cuore di molti di noi, da “Il nome della rosa” a “Il Gattopardo”, giusto per citarne alcune.

Come funziona il Premio Strega e a chi viene assegnato?

Il Premio Strega viene assegnato annualmente a quelle opere pubblicate in Italia tra il Primo Aprile dell’anno precedente al 31 Marzo dell’anno in corso. L’autore meritevole verrà selezionato da un gruppo di 400 persone, tra uomini e donne di cultura, denominati gli “Amici della domenica”. Al gruppo, così chiamato poiché le prime riunioni cadevano di domenica, negli ultimi anni, si sono aggiunti 60 “lettori forti”, che cambiano di anno in anno, ed un gruppo di 15 ragazzi di cultura selezionati, ogni anno, da scuole, università ed istituti di italiani di cultura all’estero.

I giurati possono proporre titoli a loro graditi, purché supportati da almeno due esponenti del gruppo, ed infine, tra le 12 opere selezionate verranno scelte una cinquantina di finalisti.

Il vincitore verrà proclamato il primo Giovedì di Luglio nel ninfeo di Villa Giulia a Roma.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*