Simone Barbato, la sua nuova vita dopo L’Isola dei Famosi
Simone Barbato, la sua nuova vita dopo L’Isola dei Famosi
Gossip e TV

Simone Barbato, la sua nuova vita dopo L’Isola dei Famosi

Simone Barbato con i suoi animali

La nuova vita di Simone Barbato dopo l’esperienza televisiva dell’Isola dei Famosi: vive in campagna allevando animali da fattoria che ama molto.

Ricordate Simone Barbato, concorrente dell’ “Isola dei Famosi” 2018, eliminato alla decima puntata del programma? Il mimo e cabarettista diventato famoso partecipando a “Zelig” e ad “Avanti un altro”, ha cambiato vita, allevando capre e maiali nelle campagne del paese dov’è nato 38 anni fa, Ovada, in provincia di Alessandria. Vivono con lui i genitori (la madre Nadia è imprenditrice vinicola) e la nonna Pellegrina, di origine contadina. Simone si è raccontato recentemente in un’intervista rilasciata al settimanale “Gran Hotel”.

Simone Barbato

La sua donna ideale

A parte il lavoro, com’è la situazione sentimentale del giovane? Simone si dichiara single, anzi precisa di non essere mai stato fidanzato. Il suo primo e unico amore finora era stato per una ragazza del suo paese, da adolescente, ma lei non lo ricambiava.

Da allora non ha più provato gli stessi sentimenti per nessuno, neanche per Elena Morali, ex compagna di avventura in Honduras, che però era fidanzata con il comico Gianluca Fubelli, in arte Scintilla.

Tuttavia Simone ha ben chiaro come dovrebbe essere la persona giusta per lui: buona, gentile, timida, “in grado di arrossire” (in quel caso lui dice che avrebbe trovato “il suo tesoro”) e naturalmente amante della campagna e degli animali, come lui. Inoltre vorrebbe che fosse vergine, ma sua nonna gli ha consigliato di farsi fare una fidanzata in marmo, perché una “vera” con tutte queste caratteristiche messe insieme, è difficile da trovare.

Lui, gli animali e la campagna

Simone, come abbiamo detto, ama davvero le bestie, perciò si è sentito in dovere di precisare che non le alleva per mangiarle e nemmeno per venderle, ma soltanto per “amarle come meritano”. In realtà ha iniziato ad appassionarsi seriamente alla vita di campagna da qualche anno, anche pur avendoci sempre vissuto. Racconta di aver preso un’ala della cascina di famiglia e di averla ricostruita tutta in pietra con le proprie mani. Poi ha cominciato a girare per le fiere per acquistare animali da compagnia, includendo anche maiali, galline e capre, per fare qualche esempio.

Ora possiede quattro caproncini, caproni nani, galline ornamentali di razza moroseta e porcastri, incroci tra porci e cinghiali.

Simone Barbato

L’attuale rapporto con l’arte

Inoltre il giovane ha voluto chiarire di non aver preso completamente le distanze dal mondo dello spettacolo, ma anzi di comporre musiche, poesie e testi teatrali. La campagna è un validissimo aiuto per trarre la necessaria ispirazione. Simone Barbato è diplomato in pianoforte al conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria e cantante lirico, perciò di musica se ne intende. Nel 2015 ha partecipato alla quinta puntata di “Italia’s Got Talent”, esibendosi anche come mimo. Simone avrà voglia di lasciare quello che ha definito il suo “paradiso terrestre” in campagna, per tornare in televisione?

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche