> > Sinisa Mihajlovic, Gianni Morandi ricorda l'allenatore serbo: "Un uomo coragg...

Sinisa Mihajlovic, Gianni Morandi ricorda l'allenatore serbo: "Un uomo coraggioso e generoso"

Mihajlovic Morandi

Gianni Morandi visibilmente addolorato ha dedicato un messaggio di affetto a Sinisa Mihajlovic scomparso nelle scorse ore.

La morte di Sinisa Mihajlovic ha scosso un intero Paese (e non solo).

Tra queste anche diverse persone del mondo dello spettacolo e non solo come Gianni Morandi che sui social ha condiviso una foto in bianco e nero che vede i due insieme.

Poco dopo l’artista è salito a fianco di Amadeus durante la puntata di Sanremo Giovani andata in onda venerdì 16 dicembre e con il volto visibilmente scuro gli ha dedicato ancora un pensiero.

Mihajlovic, Morandi ricorda l’allenatore: “Era troppo presto per andarsene…”

Il cantante ha voluto ricordare così il campione e tecnico serbo: 

“Caro Siniša, non ci voglio credere.Ho sempre pensato che avresti vinto anche questa battaglia,  era troppo presto per andarsene… Oltre ad essere un vero campione, sei stato un uomo coraggioso e generoso: lo hai dimostrato in tutta la tua vita. Conoscerti e passare tanti momenti insieme è stato un grande regalo, ti voglio bene e non ti dimenticherò mai”.

Morandi a Sanremo Giovani: “Conoscerti è stato un grande regalo”

Nel corso della sua riflessione sul palco di Sanremo Giovani, il cantante ha messo in evidenza come la grandezza di Mihajlovic andasse ben oltre i meriti sportivi: 

Oltre ad essere un vero campione, sei stato un uomo coraggioso e generoso: lo hai dimostrato in tutta la tua vita […] Conoscerti e passare tanti momenti insieme è stato un grande regalo, ti voglio bene e non ti dimenticherò mai”.

Infine ha dichiarato: “Oggi sono stato male per questa notizia, lo avevo sentito da poco.

Lui è molto legato a Bologna, è lì che si è curato. Pensavo davvero che questa battaglia la vincesse”.