×

Sondaggi elettorali, la situazione: Partito Democratico primo partito

A sorpresa il Partito Democratico è passato in testa alle preferenze degli italiani. Subito prima troviamo la Lega. Fdi in crescita.

Sondaggi elettorali Partito Democratico

In vista delle prossime campagne elettorali in preparazione delle elezioni politiche del 2023, BiDiMedia ha reso noto un sondaggio nel quale viene raffigurato il quadro delle preferenze degli italiani al voto. In particolare questa indagine ha riservato delle importanti sorprese.

Secondo quanto illustrato dai grafici il Partito Democratico è risultato il primo partito d’Italia con il 20,3%. Male Azione! e Italia Viva. 

Sondaggi elettorali Partito Democratico, testa a testa con Lega e Fdi

Nonostante il Partito Democratico risulti in testa alle preferenze, la Lega di Matteo Salvini e Fratelli d’Italia di Giorgia Meloni seguono immediatamente a ruota rispettivamente con il 20,2% e il 19,4% delle preferenze.

Ad attirare l’attenzione il trend in crescita di questi ultimi due partiti con il PD invece che nelle tendenze risulta stazionario. Il risultato è un vero e proprio testa a testa. Difficile dire se il Partito Democratico rimarrà ancora in prima posizione a lungo. 

Sondaggi elettorali Partito Democratico, chi va male

Se da un lato nelle prime tre posizioni troviamo comunque una situazione molto equilibrata, dall’altro lato, rispettivamente al quarto e quinto posto della  classifica delle preferenze nel sondaggio troviamo il Movimento 5 Stelle con il 15,0% e Forza Italia con il 6,8%.

Entrambi riportano inoltre un trend in discesa con i grillini che scendono di 0,3 punti e Forza Italia che cala di 0,2 punti. Malissimo Azione! di Carlo Calenda e Italia Viva di Matteo che non superano il 3,0% delle preferenze. 

Sondaggi elettorali Partito Democratico, i votanti e gli astenuti 

Infine il sondaggio di BiDiMedia ha analizzato quanti potrebbero i votanti e chi gli indecisi. In particolare proprio a questi ultimi appartiene il 28% delle preferenze, mentre l’affluenza è stimata al 60,5%. 

Sondaggi elettorali Partito Democratico, Enrico Letta: “Lavoro per la costruzione di un campo largo” 

Nel frattempo il segretario del PD e candidato al collegio di Siena – riporta la Nazione – ha dichiarato: “Oggi a maggior ragione, lavoro per la costruzione di un campo largo – democratico, riformista e progressista – alternativo alle destre populiste e antieuropee”.  A replicare Italia Viva che ha dichiarato: “Apprezziamo le parole di Enrico Letta che, in merito alla sua possibile candidatura alle elezioni suppletive nel collegio di Siena, fa espresso riferimento a un confronto aperto e libero per raggiungere un’ampia intesa nel campo del centrosinistra”. 

Contents.media
Ultima ora