Monza, Zaffaroni esonerato: al suo posto arriva Brocchi | Notizie.it
Monza, Zaffaroni esonerato: al suo posto arriva Brocchi
Sport

Monza, Zaffaroni esonerato: al suo posto arriva Brocchi

Monza
Monza

Zaffaroni prima vittima di Berlusconi. Dopo il suo esonero dalla panchina del Monza, al suo posto arriva Brocchi

Una decisione non priva di polemiche quella di Silvio Berlusconi, che ha deciso di esonerare l’allenatore consolidato della panchina monzese. A Marco Zaffaroni, ex giocatore del Monza e poi allenatore della squadra, subentra Cristian Brocchi.

L’emozione di una prima volta trapelava dalle parole dell’ex premier durante l’incontro con i suoi nuovi giocatori, nello spogliatoio dello stadio Brianteo. Non è riuscito a stare lontano da certe sensazioni dopo l’addio ai rossoneri. E ha scelto una nuova sfida: quella di portare in alto il Monza, che al momento è in Serie C. Cambia la squadra, ma non certe abitudini: il presidente ha voluto dire due parole allo spogliatoio, prima che i giocatori scendessero in campo per la partita con la Triestina, disputata il 14 ottobre 2018 e che per la prima volta ha visto Berlusconi in tribuna al Brianteo. “Sono qui a vedere la prima partita. Non vi nascondo che sono un po’ emozionato e a voi dico mi raccomando, io avevo alcune frasi che dicevo qualche volta ai miei giocatori e una era questa: chi ci crede combatte, chi ci crede supera tutti gli ostacoli, chi ci crede vince.

Quindi credeteci, andate in campo e vincete con almeno tre gol di scarto!” ha detto il presidente del Monza, acclamato dagli applausi dei presenti.

Tuttavia, al di là delle due sconfitte registrate nelle ultime partite, la scelta dell’ultima ora non dà pace a molti fedeli tifosi, affezionati al mister Zaffaroni, sia per la sua personalità sia per il talento e la dedizione dimostrata negli anni. E in tanti si dicono scettici sulle sorti di Brocchi.

L’addio a Zaffaroni, al Monza arriva Brocchi

Cambio della guardia sulla panchina del Monza, reduce da due sconfitte consecutive nel gruppo C di Lega Pro. Il club lombardo recentemente acquistato da Silvio Berlusconi ha comunicato nella serata di lunedì 22 ottobre 2018 di aver esonerato Marco Zaffaroni dalla conduzione della prima squadra.

Monza

Lo ha ringraziato per il lavoro svolto e gli augura “i migliori successi professionali”, si legge nella nota. Al contempo, annuncia che dal giorno seguente la squadra sarà allenata dall’ex tecnico di Milan e Brescia Cristian Brocchi, “al quale dà il benvenuto e un forte in bocca al lupo”. Sui social tanti i messaggi d’affetto e di ringraziamento sincero da parte de numerosissimi tifosi nei confronti di Marco Zaffaroni.

Monza

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Asia Angaroni
Asia Angaroni 737 Articoli
Leva 1996, varesotta di nascita milanese di adozione. Dall’amore per la stampa e la verità alla laurea in Comunicazione. Amante della letteratura e dell’arte, alla ricerca costante di sapienza e cultura. Appassionata di cronaca sportiva e di inchieste, desiderosa di fare della parola il proprio futuro.