Milan, solo un pari col Torino: niente allungo Champions | Notizie.it
Milan, solo un pari col Torino: niente allungo Champions
Sport

Milan, solo un pari col Torino: niente allungo Champions

La grinta di Gennaro Gattuso
Gennaro Gattuso

I rossoneri bloccati 0-0 a San Siro dalla squadra di Mazzarri. Occasioni per Belotti e Cutrone.

Doveva approfittare del ko dell’Inter e dei pareggi di Roma e Lazio e invece si è lasciato sfuggire la ghiotta opportunità in chiave Champions. Il Milan (sotto gli occhi del nuovo acquisto Paquetà) non va oltre lo 0-0 a San Siro con Torino, mantiene il quarto posto ma manca l’allungo sui biancocelesti non riuscendo ad avvicinarsi ai nerazzurri di Spalletti (distanti tre lunghezze). Per i rossoneri quella contro i granata, ottimamente messi in campo da Mazzarri con il 3-5-2, è stata una partita a dir poco complicata. Rispetto alla sfida contro il Parma Abate (tra i migliori in campo) e Zapata hanno dovuto sudare le sette camicie: un grande Donnarumma si è dovuto superare su Iago Falque e Belotti e il numero 9 ha mancato anche un’ottima occasione da due passi.

Higuain e Calhanoglu bocciati

Al Milan non mancano comunque le attenuanti (leggasi assenze di Musacchio, Romagnoli, Biglia e Bonaventura). Patrick Cutrone ha pressato e corso come un dannato mettendo costantemente in crisi gli avversari, costretti spesso alle maniere forti per fermarlo.

Pesano però i due errori sotto porta: chance sprecata nella prima frazione a tu per tu con Sirigu e tiro spedito a lato nel finale. Ancora da rivedere Gonzalo Higuain (al rientro in campionato dopo la squalifica per il rosso con la Juventus), apparso troppo nervoso, e Calhanoglu, lontano parente del giocatore apprezzato nella scorsa stagione e fischiato al termine della sostituzione con Castillejo. Se per il Diavolo si tratta di una mezza delusione, il Torino esce rinfrancato dal Meazza: i piemontesi possono legittimamente aspirare a un posto in Europa.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Giorgio Meroni
Giorgio Meroni 575 Articoli
Giorgio Meroni, nato a Milano nel 1984. Dopo la laurea triennale e magistrale in lettere moderne, frequenta un master in giornalismo, sua grande passione fin dall'adolescenza. Diventa giornalista professionista nel 2014. Segue con interesse la politica, lo sport e il mondo della tv. Grande tifoso del Milan.