×
Home > Sport > Supercoppa italiana, dove vedere in tv il match Juve-Milan
15/01/2019 | Aggiornato il 23/03/2019 | di Giorgio Meroni

Supercoppa italiana, dove vedere in tv il match Juve-Milan

In Arabia Saudita in palio il primo trofeo della stagione: la finale di Supercoppa italiana in diretta televisiva su Rai 1.

Juve-Milan polemiche per i biglietti riservati ai soli uomini
Juve-Milan

Mercoledì 16 gennaio a Gedda, in Arabia Saudita, si assegna il primo trofeo della stagione 2018/2019. Juventus e Milan si sfidano nella finale di Supercoppa italiana: il match tra i bianconeri e i rossoneri sarà trasmesso in diretta tv su Rai 1 alle 20.30 locali, le 18.30 in Italia.

Lo stato di forma

Juve e Milan arrivano all’appuntamento dopo aver eliminato negli ottavi di finale di Coppa Italia rispettivamente Bologna e Sampdoria con lo stesso punteggio (2-0). Il Diavolo ha però dovuto aspettare i supplementari per avere la meglio sui blucerchiati grazie alla doppietta di Cutrone. Il giovane attaccante dovrebbe comunque partire dalla panchina: nel tridente offensivo probabile, a meno di sorprese, l’impiego di Castillejo, Higuain e Calhanoglu. Confermata la presenza del nuovo acquisto Paquetà in mediana.

Gattuso non potrà contare sullo squalificato Suso mentre Allegri dovrà fare a meno degli infortunati Mandzukic e Benatia. I pronostici sono tutti in favore del club piemontese, dominatore assoluto della Serie A da ormai sette anni e primo in classifica con 9 punti di vantaggio sul Napoli. Dal canto suo il Milan spera di ripetere l’impresa del 2016 quando a Doha trionfò contro i bianconeri ai rigori proprio nella finale di Supercoppa italiana.

Il caso Higuain

Quella di Gedda potrebbe essere una delle ultime partite di Gonzalo Higuain con la maglia rossonera. Il Pipita starebbe infatti spingendo per il trasferimento al Chelsea dove riabbraccerebbe Maurizio Sarri, suo allenatore ai tempi del Napoli. Il centravanti è stato acquistato la scorsa estate dal Milan in prestito oneroso (18 milioni di euro) con diritto di riscatto fissato a 36 milioni di euro.

La Juventus è ancora proprietaria del cartellino della punta ed è molto probabile che le dirigenze delle due società approfittino della finale per discutere del futuro del 31enne. Il posto di Higuain potrebbe essere preso a Milanello da Krzysztof Piatek, bomber polacco del Genoa. Non a caso Leonardo, direttore tecnico del Diavolo, sta continuando il pressing con il presidente rossoblù Preziosi per assicurarsi il 23enne.


Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Giorgio Meroni

Nato a Milano, classe 1984, laureato in Lettere moderne all'Università degli Studi di Milano Statale. Ha collaborato con Notizie.it.

Leggi anche