Scomparso dai radar l'aereo sul quale viaggiava Emiliano Sala | Notizie.it
Scomparso dai radar l’aereo sul quale viaggiava Emiliano Sala
Sport

Scomparso dai radar l’aereo sul quale viaggiava Emiliano Sala

Ansia per Sala, scomparso l'aereo sul quale viaggiava
Emiliano Sala, scomparso l'aereo sul quale viaggiava

L'attaccante argentino di origini italiane era partito da Nantes e diretto a Cardiff. Perse le tracce del volo mentre sorvolava la Manica.

Sono ore di grande angoscia per le sorti di Emiliano Sala, attaccante da poco trasferitosi dal Nantes al Cardiff City. L’aereo sul quale viaggiava la punta argentina di origini italiane è scomparso dai radar mentre era diretto in Galles secondo quanto riferisce Leggo. Il 28enne aveva preso un volo privato dall’aeroporto di Nantes-Atlantique nella giornata di lunedì 21 gennaio e del velivolo si sarebbero perse le tracce mentre era in volo sul Canale della Manica, nei pressi del faro di Casquets.


“Siamo preoccupati per la vita di Emiliano. Aspettiamo notizie, ma sappiamo che effettivamente un aereo è sparito dai radar ieri sera in quella zona” le parole dell’amministratore delegato del Cardiff, Mehmet Dalman riportate dalla Gazzetta dello Sport.

Le ricerche

Sono già in corso le ricerche dell’aereo (un Piper Malibu) sul quale Sala viaggiava insieme al pilota. Nella zona di Guernsey-Alderney vengono impiegati elicotteri e barche anche se le condizioni meteo non rendono affatto agevoli le operazioni.

La Guardia costiera inglese ha fatto sapere che fino ad ora le ricerche non hanno portato ai risultati sperati. Sala ha giocato dal 2016 al 2019 con la maglia del Nantes mettendo a segno 42 gol in 116 partite. In precedenza ha vestito la maglia del Bordeaux e (in prestito) dell’ Orleans, del Niort e del Caen. In questa sessione di mercato è passato dal Nantes al Cardiff City (che gioca in Premier League) per 17 milioni di euro. Aveva già firmato prima di tornare in Francia per salutare i suoi ex compagni e ripartire alla volta del Galles come mostrato da un tweet del Nantes. Dove non è mai arrivato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche