×

Il ciclista Lopez prende a schiaffi un tifoso che lo fa cadere al Giro

Dopo la caduta Miguel Angel Lopez si è rialzato in piedi ed è ripartito, senza però risparmiare allo spettatore qualche sonoro schiaffo di rimprovero.

lopez schiaffo e1559413868339 768x432

Insolito incidente quello avvenuto durante la tappa del Giro d’Italia di sabato primo giugno. Quando mancavano ormai pochi chilometri al traguardo, uno spettatore sul bordo della strada ha fatto cadere il ciclista colombiano Miguel Angel Lopez. Il 25enne corridore dell’Astana si è immediatamente rialzato in piedi ed è ripartito, senza però risparmiare all’incauto spettatore qualche sonoro schiaffo di rimprovero.

lopez 400x225

Le scuse di Lopez a fine gara

Inforcata la bicicletta, Lopez si è subito lanciato all’inseguimento dei suoi avversari quando ormai mancavano circa 5 chilometri al traguardo del Passo Croce d’Aune, in provincia di Belluno.

In quel momento Lopez era infatti nel gruppo di testa guidato dalla maglia rosa Richard Carapaz, ma per colpa della caduta rimediata il colombiano ha accumulato nel finale un ritardo di un minuto e 55 secondi.

Terminata la tappa, Lopez si è in seguito scusato per quello che è successo, chiedendo però allo stesso tempo rispetto per i corridori, che spesso si trovano ad aver a che fare con invasioni di pista o tifosi troppo esuberanti: “Ero pieno di adrenalina, mi dispiace per quello che è successo. Però ci vuole maggiore rispetto per i corridori”.

Un caso simile per Primoz Roglic

roglic 400x225

La 20esima tappa del Giro d’Italia è stata però caratterizzata anche da un altro bizzarro episodio che ha coinvolto uno spettatore ed un ciclista. Lo sloveno Primoz Roglic è stato infatti spinto da un tifoso per oltre 20 secondi senza opporre alcuna resistenza. Un gesto che è costato 10 secondi di penalità al corridore del team Jumbo-Visma, ora quarto in classifica generale a 3 minuti e 16 secondi di distanza da Carapaz.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora