×

Alessandro Del Piero, cosa fa oggi l’ex capitano della Juve?

Dopo aver segnato la storia del calcio italiano, vediamo cosa fa oggi l'ex capitano della Juve Alessandro Del Piero.

Alessandro Del Piero

A prescindere dalla propria squadra del cuore, Alessandro Del Piero è senz’ombra di dubbio uno dei calciatori italiani più apprezzati di tutti i tempi. Nel 2012 è finita la sua storia d’amore con la Juve, ma non la sua passione per il calcio. Spesso, infatti, lo vediamo commentare in alcune trasmissioni calcistiche per la gioia di tutti gli amanti di questo sport. Ma cosa fa oggi l’ex capitano della Juve? Scopriamolo assieme!

Alessandro Del Piero: cosa fa oggi

Dopo la fine della sua storia, quasi ventennale, in maglia bianconera, Alessandro Del Piero ha in seguito cercato di conoscere altre realtà calcistiche come Australia e India. Sette anni dopo aver lasciato la Juve, però, è tornato, come nelle migliori delle favole, a lavorare con il club bianconero in qualità di collaboratore per l’Academy di Los Angeles.

Come annunciato da lui stesso sul proprio profilo Instagram, Del Piero ha infatti intrapreso da quest’anno questo nuovo ruolo, volto a trasmettere la sua profonda conoscenza dello stile Juve ai giovani che decidono di addentrarsi nel mondo calcistico bianconero.

Con ben 290 gol e 705 presenze, d’altronde, è sicuramente il miglior ambasciatore della Juve in Italia e all’estero, con i tifosi che non hanno potuto fare altro che apprezzare tale decisione. Al momento, quindi, Alessandro Del Piero vive a Los Angeles, sia per motivi professionali sia per motivi familiari: la scelta sarebbe quella di aiutare i suoi tre figli a imparare fin da subito la lingua inglese. Allo stesso tempo, però, Alex non dimentica di certo l’Italia e d’ora in poi avrà un motivo in più per tornarci regolarmente.

Dopo aver inaugurato circa un anno fa il ristorante N10 a Los Angeles, infatti, verrà inaugurato in data 10 ottobre, quello di Milano. Una scelta che non sembra essere un caso, dato che il numero 10 ha di certo segnato la vita di Pinturicchio.

Una nuova vita dopo il calcio, quella di Del Piero, che ha quindi deciso di intraprendere la strada dell’imprenditore nell’ambito della ristorazione. Il motivo di questa scelta? Semplice: “Per la maggior parte della mia vita non ho potuto sgarrare con il cibo, l’attenzione al mio fisico ha sempre avuto la precedenza – ha dichiarato in un’intervista – Ma sono italiano e so quando in un posto si mangia bene e c’è qualità“.

Scrivi un commento

300
Caricamento...

Leggi anche