×

Koulibaly in corsa per il Pallone d’oro, la nomina di France Football

Il difensore del Napoli Kalidou Koulibaly è stato inserito dalla rivista France Football nella lista dei trenta nominati per il Pallone d'oro 2019.

koulibaly-pallone-d-oro

Tra le nomination per il Pallone d’oro 2019 arriva anche la sorpresa che non ci si aspettava, quella del giocatore del Napoli Kalidou Koulibaly. La rivista sportiva France Football, che ogni anno dal 1956 assegna il Pallone d’oro, ha infatti scelto il difensore azzurro tra i trenta nomi papabili per la vittoria dell’ambito premio. Oltre a Koulibaly sono stati nominati anche altri calciatori che militano nella nostra Serie A, come gli juventini Matthijs De Ligt e Wojciech Szczęsny è l’interista Samir Handanovic.

Koulibaly in lizza per il Pallone d’oro

A commentare indirettamente la nomina è stato lo stesso Koulibaly, ritwittando il messaggio ufficiale dell’account di France Football. Di pochi minuti dopo è invece il post del Napoli che si congratula con il suo giocatore: “Complimenti! Kouli è stato nominato per il ballon d’or 2019!”.

La presenza del nome di Koulibaly tra quello dei possibili vincitori del Pallone d’oro mostra il reale valore che in pochi anni ha raggiunto calciatore del Napoli.

La stessa società partenopea ha più volte ribadito l’intenzione di non lasciarsi scappare un talento del genere, tanto da blindarlo con una clausola rescissoria da 150 milioni di euro.

Gli altri nominati

A far compagnia a Kalidou Koulibaly nelle nomination sono presenti molti volti prevedibili e alcuni nomi della nostrana Serie A. Oltre agli immancabili Messi e Mbappé ci sono infatti molti giocatori del Liverpool come Alisson, Firmino, Mané, Van Dijk, Alexander-Arnold, Wijnaldum e Salah, senza dimenticare Sergio Aguero del Manchester City e Karim Benzema del Real Madrid.

Fra quelli provenienti dalle squadre italiane la fanno da padroni i calciatori della Juventus, con Cristiano Ronaldo e i due giovanissimi Matthijs De Ligt e Moise Kean (quest’ultimo ora all’Everton ma nominato quando era ancora in forza alla Juve) nominati nel Trofeo Kopa dedicato dal miglior under 21.

Nel Trofeo Jashin dedicato al miglio portiere abbiamo invece l’interista Samir Handanovic e l’altro juventino Wojciech Szczęsny


Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche