×

Cristiano Biraghi sotto attacco: simboli fascisti sui parastinchi

Condividi su Facebook

Social scatenati contro Cristiano Biraghi per la simbologia fascista sui suoi parastinchi ripresa in Inter-Barcellona.

È davvero impazzita nelle ultime ore la polemica social contro Cristiano Biraghi, a causa della simbologia fascista rappresentata sui suoi parastinchi e ripresa in diretta televisiva durante il match di Champions Inter-Barcellona.

Cristiano Biraghi, parastinchi fascisti

Non è passata inosservata l’immagine di Cristiano Biraghi che si aggiusta i parastinchi durante l’attesissimo match europeo Inter-Barcellona, vinto dai blaugrana nei minuti finali. I nerazzurri sono fuori dalla Champions con soli sette punti conquistati in 6 giornate, troppo pochi per poter pensare ad una qualificazione agli ottavi. Ma, nelle ultime ore, la polemica social riguarda solo l’ex terzino della Fiorentina i cui parastinchi hanno rievocato simboli fascisti. Immagini e scritte che sono state subito collegate a quell’epoca dagli utenti, che non hanno preso di buon gusto la scelta di Biraghi. Ci si domanda se è lecito entrare sul terreno di gioco con tale simbologia, se erano doverosi controlli pre partita.

Il regolamento non prevede nulla di tutto questo, anche se la scelta e sicuramente discutibile. Si legge chiaramente ‘Vae Victis‘, guai ai vinti, scritta che Biraghi si è fatto anche tatuare sul corpo.

Altri lettore hanno collegato il tutto all’epoca dei romani, dei gladiatori visto l’appuntamento dell’Inter contro uno dei club più potenti a livello internazionale. Non si sa se il diretta interessato vorrà rilasciare dichiarazioni in merito, quel che è certo sotto l’aspetto sportivo è che i nerazzurri giocheranno l’Europa League e il Borussia Dortmund proseguirà il suo Caino in Champions.

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Stefan Valente

Nato a Grottaglie (TA), classe 1998, studente universitario presso la facoltà di Giurisprudenza alla Statale di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha lavorato per Studio100, FcInternews e Spaziomilan.

Leggi anche