×

Europa League, quanto guadagnerebbe l’Inter vincendo la finale?

Condividi su Facebook

L'Inter dalla vittoria di Europa League, potrebbe mettere le mani su un vero e proprio tesoretto. Ma a quanto ammontano gli incassi?

La vittoria schiacciante per 5 a 0 contro lo Shakhtar Donetsk ha dato all’Inter la motivazione giusta per presentarsi alla finale di Europa League con buone possibilità di conquistare la coppa, ma anche se ciò non dovesse malauguratamente accadere i nerazzurri potranno contare sugli introiti economici accumulati durante la scalata verso la finale.

La conquista dell’Europa League varrebbe infatti all’Inter complessivamente 14 milioni di euro, senza contare le quote relative al cosiddetto market pool.

Quanto guadagna l’Inter in Europa League?

Già giungendo alla finale contro gli spagnoli del Siviglia, che si disputerà venerdì 21 agosto, i nerazzurri si sono già accaparrati ben 10 milioni di euro, che in caso di vittoria finale salirebbero fino a 14 milioni. Secondo gli ultimi dati aggiornati infatti, la suddivisione dei premi all’interno dell’Europa League corrisponde a: 500mila euro per ogni club che si qualifica ai sedicesimi di finale, 1,1 milioni di euro per chi arriva gli ottavi, 1,5 milioni per i quarti, 2,4 milioni per le semifinali e 4,5 milioni per chi arriva a giocarsi la finale.

A questi fanno aggiunti altri 4 milioni supplementari per la squadra vincitrice della coppa.

Con l’ipotetica vittoria in Europa League, l’Inter si aggiudicherà inoltre la partecipazione alla Supercoppa Europea che comporta introiti per altri 3,5 milioni di euro. A tutto ciò si aggiungono inoltre gli incassi corrispondenti al market pool, cioè lo strumento che individua la collocazione delle società calcistiche europee sulla base della convenzione nazionale dei diritti televisivi di ciascun paese, che nella scorsa stagione è fruttato all’Inter 1,6 milioni di euro malgrado l’eliminazione dalla fase a gironi di Champions League.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.