×

Danilo Gallinari è diventato papà: è nata Anastasia

Condividi su Facebook

È nata Anastasia, la figlia di Danilo Gallinari, avuta dalla compagna Eleonora Boi.

Danilo Gallinari è diventato papà: l'annuncio del giocatore sui social
Danilo Gallinari è diventato papà: è nata la figlioletta Anastasia.

Danilo Gallinari, il giocatore degli Atlanta Hawks, è diventato papà di una bellissima bambina, Anastasia. Il cestista ha annunciato il lieto evento con un post sul suo profilo Instagram.

Danilo Gallinari è diventato papà

Fiocco rosa in casa Gallinari: è nata la piccola Anastasia, figlia del cestista lodigiano Danilo Gallinari e della compagna, la giornalista Eleonora Boi.

L’ex giocatore dell’Olimpia Milano ha annunciato di essere diventato papà sul suo profilo Instagram. Così ha scritto il giocatore: “Era un sogno e ora è realtà. Benvenuta Anastasia, amore mio. E come sempre complimenti alla mamma”.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Danilo Gallinari (@danilogallogallinari)

Al post di Danilo ha fatto seguito anche quello della neo mamma: “Ho pensato a mille cose da scrivere, ma non trovavo mai le frasi giuste. La felicità non ha bisogno di troppe parole e poi sotto l’effetto di farmaci è sempre meglio lasciar perdere. Il 7 dicembre 2020 è nata la nostra Anastasia“.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da ???????? ??? (@leo_boiboi)

I due hanno pubblicizzato il lieto evento direttamente dagli Stati Uniti, dove è nata la bambina e dove Eleonora Boi si è trasferita per stare vicina al suo compagno. La notizia del suo stato di gravidanza, la giornalista l’aveva invece data nello scorso settembre quando aveva mostrato il suo pancione attraverso una foto pubblicata su Instagram.

Un nuovo contratto per Danilo Gallinari

Quello di Danilo Gallinari sembra dunque essere un periodo molto fortunato, dal momento che il cestista, oltre ad essere diventato papà, è anche fresco di un nuovo contratto dopo le esperienze a New York, Denver, Los Angeles e Oklahoma. Gallinari comincerà infatti la nuova stagione, che vedrà la prima ‘palla a due’ il prossimo 22 dicembre, con la canotta degli Atlanta Hawks: franchigia con la quale il giocatore lodigiano ha firmato un ingaggio triennale da record di ben 61.5 milioni di dollari: il più alto offerto per un pluriennale ad un giocatore over 30 mai ‘convocato’ per l’All-Star Game.

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giuseppina Maria Rosaria Sgrò

Nata a Melito Porto Salvo (RC) nel 1982, si è laureata in Giurisprudenza nel 2011 presso l’università “Mediterranea” di Reggio Calabria e ha conseguito l’abilitazione forense nel 2016. Collabora con Notizie.it, Blasting News e alcuni blog di wine & food.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora