×

Atalanta, Papu Gomez sbotta: “Quando me ne andrò si saprà la verità”

Condividi su Facebook

Il numero 10 dell'Atalanta Alejandro Papu Gomez si sfoga sui social e dice la sua sulla tensione in casa nerazzurra.

Papu Gomez

Colpo di scena in casa Atalanta. Trovano conferme le voci sul rapporto ormai ai minimi termini tra il capitano Alejandro Papu Gomez e il tecnico Gian Piero Gasperini. Escluso ancora una volta dai titolari e messo in disparte per le ultime sfide, il 10 nerazzurro ha deciso di sfogarsi con un post social rivolto ai tanti tifosi che in queste ore si stanno domandando cosa stia accadendo all’interno del gruppo.

Papu Gomez: lo sfogo social

Attraverso una storia su Instagram, il capitano nerazzurro Papu Gomez ha deciso di dire la sua sulle vicende intricate di casa Atalanta. L’argentino, senza rivelare i particolari di questo momento davvero difficile, si è voluto sfogare con alcune dichiarazioni rivolte all’ambiente nerazzurro e ai suoi fan: “Cari tifosi atalantini. Vi scrivo qua perché non ho nessun modo di difendermi e di parlare con voi”, ha esordito Papu Gomez.

“Solo volevo dirvi che quando me ne andrò si saprà la verità su tutto. Voi mi conoscete e sapete la persona che sono. Vi voglio bene, il vostro capitano”.

Prendono, dunque, sempre più piede, i rumors sul possibile addio del 10 argentino da Bergamo. In passato lo stesso calciatore aveva rifiutato diverse offerte, anche molto vantaggiose dal punto di vista economico, pur di rimanere fedele ai colori nerazzurri.

Papu Gomez

Il futuro di Gomez

La vicenda relativa al calciatore classe 1988 interessa da vicino anche altre squadre oltre all’Atalanta. La Dea potrebbe arrivare a perdere il giocatore nelle prossime finestre di calciomercato, magari già in quella di gennaio. Se le cose non dovessero cambiare da qui ai prossimi quindici giorni, la società sarà chiamata a prendere una decisione importante.

Ricordiamo che Papu Gomez e Gian Piero Gasperini hanno iniziato ad avere problemi circa due settimane fa in occasione della sfida di Champions League contro il Mydtylland, quando il mister ha deciso di sostituire l’argentino all’intervallo della gara. Da lì una presunta pesante lite che sta avendo importanti strascichi.

Nella scorsa estate la tentazione in chiave mercato era stata quella dell’Al Nassr, club saudita che aveva presentato un’offerta economica da capogiro pur di assicurarsi le prestazioni del Papu. All’epoca la proposta fu spedita al mittente ma adesso…


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora