Torna a casa 6 anni dopo il suo funerale - Notizie.it
Torna a casa 6 anni dopo il suo funerale
Esteri

Torna a casa 6 anni dopo il suo funerale

Un cinese sfortunato ha ribussato a casa della sua famiglia anni dopo la sua cerimonia funebre e la sua cremazione

Ma Jixiang ha lasciato la sua famiglia nel 2009, a 59 anni, a causa di un incidente stradale. L’uomo, malato di mente, è rimasto vittima di uno scontro fra automobili e del suo corpo era rimasto ben poco tanto che la polizia ha dovuto effettuare il test del dna per conoscere la sua identità. Un brutto colpo per la sua famiglia che ha fatto cremare il corpo del loro caro e svolto una normale cerimonia funebre per salutarlo. Lo scorso Dicembre però un uomo ha suonato al campanello della famiglia Jixiang, in Cina, lasciandoli di sasso: alla porta c’era proprio il signor Ma.

Incredula la sua famiglia non riusciva a spiegarsi la presenza del loro caro in quella casa, scomparso da ormai così tanti anni. Ma è stato rapito da alcuni malviventi ed è stato messo a lavorare in una fabbrica di mattoni illegalmente dove è rimasto sfruttato per anni senza avere la possibilità di fuggire.

L’uomo è stato infine rilasciato per le sue gravi condizioni di salute mentale che lo rendenvano inutile in fabbrica ed ha quindi cominciato a girare senza una meta finchè è stato trovato dalla polizia e rispedito a casa dopo alcune ricerche. Certo quindi che di chi fosse il corpo dell’uomo dell’incidente rimane un mistero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche