×

Turista torna a casa con mezzo cranio tra i bagagli

Brutta avventura per un turista britannico di 32 anni che mentre si trovava in vacanza sull’isola di KhoTao, in Thailandia, ha avuto un brutto incidente. L’inglese è infatti caduto dal balcone della sua casa, al secondo piano ed è precipitato per 7 metri e mezzo. L’uomo è stato ricoverato d’urgenza e i medici sono stati costretti a rimuovergli un quarto di calotta cranica perchè altrimenti l’eccessiva pressione sul cervello causata dalla caduta, avrebbe potuto comprometterne le funzioni vitali o addirittura ucciderlo. La cosa incredibile è che il turista, è uscito dall’ospedale con la parte mancante del cranio imballata in una scatola di polistirolo e l’ha imbarcata sul volo di ritorno, sperando che possa essere ricomposta il prima possibile.

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.


Contatti:

Contatti:
Daniele Orlandi

Ama osservare, carpire ogni sfumatura, cogliere l'attimo e raccontare il tutto sulla carta stampata e sul web. Nato a Milano, dopo la laurea in Comunicazione Digitale ha intrapreso l'attività giornalistica sul campo pubblicando interviste, inchieste e approfondimenti su testate cartacee ed online. L'altra passione insieme alla scrittura? la musica. Dal 2011 collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile.

Leggi anche