×

Ucraina, bombardamenti a Kharkiv : “Stanno sparando sulla gente”

Nella giornata dei negoziati tra Russia e Ucraina, continuano i bombardamenti a Kharkiv. Fonti hanno confermato che i russi stanno sparando alla gente

Kharkiv

Nella giornata dei negoziati tra Russia e Ucraina, continuano i bombardamenti a Kharkiv. Fonti hanno confermato che i russi stanno sparando alla gente.

Ucraina, bombardamenti a Kharkiv : “Stanno sparando sulla gente”

Oggi sono in corso trattati negoziali tra la delegazione di Kiev e quella russa, a Gomal.

In questa giornata importante, è iniziato un grande bombardamento sulla città di Kharkiv, dove la popolazione sta cercando in tutti i modi di resistere, da circa due giorni, all’avanzata delle truppe di Mosca. Secondo una fonte di Fanpage.it, le esplosioni sono ancora in corso. “Stanno sparando sulla gente” ha sottolineato la fonte, spiegando che alcune persone sono uscite a prendere dell’acqua e sono state uccise. “Non abbiamo paura, siamo arrabbiati e la pagheranno” ha aggiunto la fonte di Fanpage.it.

La notizia è stata confermata dal ministro degli esteri ucraino, secondo cui sarebbero stati colpiti una dozzina di civili. Ci sarebbero anche un centinaio di feriti, come riportato dall’agenzia di stampa internazionale Reuters. 

Ucraina, Gerashchenko: “Decine di morti e centinaia di feriti”

Anton Gerashchenko, consigliere del capo del ministero degli Affari interni in Ucraina, ha spiegato che l’esercito russo durante il bombardamento avrebbe utilizzato anche dei missili Grad. Si tratta del più importante lanciarazzi di artiglieria moderno.

Decine di morti e centinaia di feriti. Questo orrore dovrebbe essere visto da tutto il mondo! Morte agli occupanti!” ha scritto su Facebook, condividendo le immagini in arrivo dalla città di Kharkiv, la seconda città più grande e popolata del Paese. 

La situazione a Kharkiv

Nelle ultime ore la situazione a Kharkiv è peggiorata notevolmente. Dopo la serata di ieri, di calma apparente, gli attacchi russi sono riniziati intorno alle 3 del mattino e sono sfociati nei bombardamenti.

Le ultime ore non sono state facili e penso che oggi sarà una giornata ancora più difficile, tranne che forse i nostri diplomatici saranno in grado di negoziare con la Russia, ma tenendo presente quello che hanno fatto negli ultimi 5 anni non ci crediamo davvero” ha dichiarato una residente, che preferisce rimanere anonima, a Fanpage.it. “Stiamo mantenendo le nostre posizioni, tutti sono pronti a combattere. Anche i civili stanno costruendo molotov sulle strade per salutare i russi in questa fredda giornata” ha aggiunto. 

Contents.media
Ultima ora