×

Ucraina, spari dei separatisti contro un asilo: ferite due insegnanti

Un asilo non lontano da Stanytsia Luhanska, in Ucraina, è stato colpito da alcuni spari: due insegnanti sarebbero rimaste ferite.

Spari asilo ucraina

Sale la tensione in Ucraina, dove nella mattinata di giovedì 17 febbraio 2022 alcuni spari hanno colpito un asilo vicino a Stanytsia Luhanska ferendo due insegnanti. L’attacco sarebbe opera delle milizie separatiste di Luhansk di cui, già ieri, le forze armate ucraine avevano denunciato otto violazioni del regime di cessate il fuoco tra le quali due con l’uso di armi vietate dagli accordi di Minsk.

Spari contro un asilo in Ucraina

Stando a quanto riportato da un comunicato, alle 9:04 è iniziato il bombardamento con colpi di artiglieria diretti verso la struttura. In quel momento erano presenti anche alcuni bambini che fortunatamente sarebbero rimasti illesi mentre, come dimostrato dalle immagini condivise, l’edificio ha subito ingenti danni. I dipendenti del Servizio di emergenza statale (GCH) di Stanytsia Luhanska sono andati sul luogo dell’incidente.

Spari contro un asilo in Ucraina: “Bombardamenti multipli a est”

Intanto l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa (OSCE) ha registrato, nei medesimi minuti, altri episodi di bombardamenti lungo la linea di contatto nell’Ucraina orientale. I separatisti appoggiati da Mosca attivi nella regione avevano accusato l’Ucraina di avere aperto il fuoco quattro volte nelle ultime ore ma Kiev ha smentito l’accusa.

Contents.media
Ultima ora