×

USA, Las Vegas: crollo parziale di un edificio tra Desert Inn Road e Eastern Avenue

Negli USA, il crollo parziale di un edificio tra Desert Inn Road e Eastern Avenue, a Las Vegas, ha causato il ferimento di quattro persone.

USA

Negli Stati Uniti d’America, è stato segnalato il crollo della parte anteriore di un edificio situato tra Desert Inn Road e Eastern Avenue, a Las Vegas. I vigili del fuoco della contea di Clark e la polizia di Las Vegas sono rapidamente giunti sulla scena.

USA, Las Vegas: crollo parziale di un edificio tra Desert Inn Road e Eastern Avenue

Nella giornata di venerdì 13 agosto, poco dopo le ore 06:00 del mattino, un edificio è parzialmente crollato tra Desert Inn Road, nota per essere una delle strade più importanti di Las Vegas  e conosciuta anche come Wilbur Clark D. I. Road, e Eastern Avenue. La struttura era particolarmente nota in zona in quanto rappresentava una delle sedi della catena di supermercati La Bonita.

Sulla base delle informazioni sinora diffuse, le autorità che si sono recate sul luogo dell’incidente hanno rivelato che quattro persone sono state trasportate presso un ospedale locale con ferite fortunatamente non mortali. Le forze dell’ordine, inoltre, ritengono che al momento del crollo fossero presenti all’interno dell’edificio almeno 20-25 individui. I vigili del fuoco, quindi, stanno lavorando al fine di verificare che, sotto le macerie, non siano presenti altri feriti.

Le cause del cedimento sono, attualmente, ancora sconosciute e in fase di accertamento.

USA, Las Vegas: crollo parziale di un edificio, i vigili del fuoco

In particolare, il crollo parziale del supermercato denunciato nella mattinata di venerdì 13 agosto si è sviluppato dopo l’improvvisa rottura di una vetrina.

In merito all’incidente, si è espresso il capitano dei vigili del fuoco della contea di Clark, Steve Broadwell. Intervistato dai giornalisti che hanno raggiunto il luogo della tragedia, infatti, il capo battaglione Broadwell ha spiegato che i vigili del fuoco sono stati chiamati verso le 6:20 del mattino e hanno estratto una persona dai detriti di fronte al supermercato La Bonita, a est della Las Vegas Strip, l’area metropolitana di Las Vegas caratterizzata da una grande concentrazione di casinò e hotel.

In totale, poi, sono state quattro le persone trasferite in ospedale per il trattamento di ferite che, secondo Steve Broadwell, non rappresentano un pericolo di vita per i cittadini estratti dalle macerie.

I vigili del fuoco, inoltre, hanno spiegato che, in un primo momento, non è apparso immediatamente chiaro quante persone fossero all’interno dell’edificio. Il crollo, del resto, è avvenuto pochi minuti dopo l’apertura del negozio, situato al 2500 E. Desert Inn Road, vicino a Eastern Avenue, programmata per le sei del mattino.

Il capitano Broadwell, infine, ha precisato che nessun altro cittadino è stato ferito, a esclusione dei quattro portati in ospedale, e che l’edificio ha riportato danni strutturali minimi al suo interno.

USA, Las Vegas: crollo parziale di un edificio, il supervisore del supermercato

Intanto, anche il supervisore del supermercato, Adolfo Navarrete, ha rilasciato alcune dichiarazioni al Las Vegas Review-Journal, asserendo che lui e una dozzina circa di altri impiegati sono riusciti a mettersi in salvo allontanandosi dallo stabile sfruttando l’uscita sul resto.

A proposito della vicenda, il supervisore Navarrete ha raccontato: “Ho visto solo le finestre che si rompevano come se fosse un terremoto. Ho guardato dietro di me e ho visto solo un mucchio di detriti e polvere”.

In merito all’incidente che ha coinvolto la struttura, il capitano Bradwell ha annunciato l’apertura di un’indagine di competenza dei funzionari della contea che si occuperanno di verificare ulteriori danni strutturali.

L’edificio franato, infine, non accoglieva soltanto il supermercato La Bonita ma era parte di un centro commerciale che disponeva anche di un ristorante e di negozi di abbigliamento, di gelati e di forniture di bellezza.

Contents.media
Ultima ora