> > Wanda Nara e Icardi: è guerra per il patrimonio e i figli

Wanda Nara e Icardi: è guerra per il patrimonio e i figli

Wanda Nara

Dopo aver annunciato la separazione Wanda Nara e Mauro Icardi se la dovranno vedere in tribunale per i figli e il patrimonio.

Dopo aver annunciato la loro separazione a mezzo social sembra che Wanda Nara e Mauro Icardi abbiano ingaggiato una battaglia legale per la custodia delle figlie e per la spartizione di un patrimonio da 60 milioni di euro.

Wanda Nara e Mauro Icardi: la battaglia legali

Dopo mesi si voci su tradimento e illazioni su un’ipotetica crisi, Wanda Nara e Mauro Icardi hanno annunciato di aver messo fine alla loro unione a mezzo social. Secondo i rumor circolati in rete nelle ultime ore i due dovranno cercare un accordo per mezzo dei loro legali per quanto riguarda la spartizione di un patrimonio da 60 milioni e la custodia delle due figlie. 

Per adesso Wanda Nara e il calciatore non hanno confermato la notizia e sui social si sono limitati a scagliarsi alcune frecciatine infuocate.

L’ex manager e showgirl ha dichiarato di stare attraversando un momento particolarmente doloroso e ha scritto sui social: 

 “Mi risulta molto doloroso vivere questo momento, ma data la mia esposizione e le speculazioni è preferibile lo si sappia da me. Non ho nulla da dichiarare e non voglio dare alcun tipo di dettagli su questa separazione. Per favore vi chiedo di capire non solo per me ma anche per i nostri figli”.

La crisi tra i due sarebbe iniziata un anno fa, quando lei ha scoperto sul telefono del marito le chat compromettenti da lui avute con la modella Eugenia Suarez.