×

Zelensky: “Momento decisivo per la guerra, la Russia vuole indebolire l’Ue”

Secondo Zelensky, la guerra con la Russia è al suo momento decisivo. Il Presidente ucraino attende l'esito della candidatura del suo Paese per l'Ue.

Zelensky Russia Ue

Secondo il Presidente dell’Ucraina Volodymyr Zelensky, la guerra tra il suo Paese e la Russia ha raggiungo il suo momento decisivo e il vero obiettivo della Russia è l’Unione europea (Ue).

Secondo Volodymyr Zelensky, “la Russia vuole dividere e indebolire l’Ue”

“Questo è un momento decisivo non solo per l’Ucraina, ma per tutto il continente europeo: la Russia vuole dividere e indebolire l’Ue. L’Europa è il suo obiettivo”, ha detto Volodymyr Zelensky in una dichiarazione congiunta con la presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen, in visita a Kiev.

“Kiev attende l’esito positivo della sua candidatura per entrare nell’Ue”

Il Presidente ucraino ha evidenziato che Kiev “attende un responso positivo” per quanto riguarda la candidatura del suo Paese a essere parte dell’Ue.

“Attendiamo questo supporto al vertice europeo, che si preannuncia storico”, ha commentato Volodymyr Zelensky.

Ursula von der Leyen è a Kiev per la seconda volta dall’inizio dell’invasione

Ursula von der Leyen si è recata a Kiev per la seconda volta dopo l’inizio dell’invasione russa, in treno e senza preannunciare il suo viaggio per motivi di sicurezza. L’obiettivo della sua visita è mostrare all’Ucraina la vicinanza dell’Unione europea e incontrare Volodymyr Zelensky e gli altri vertici delle istituzione del Paese.

Contents.media
Ultima ora