Gianluca de ‘Il Volo’ attacca i ‘Led Zeppelin’ e il web si scatena

Cultura

Gianluca de ‘Il Volo’ attacca i ‘Led Zeppelin’ e il web si scatena

Ha scatenato un putiferio sul web, la recente dichiarazione rilasciata da Gianluca Ginoble, uno dei tre elementi che compongono il trio de ‘Il Volo‘, il gruppo che fu lanciato dalla trasmissione condotta da Antonella Clerici,Ti lascio una canzone‘ e che si è imposto come vincitore dell’ultimo festival di Sanremo.

In una intervista rilasciata da Ginoble, a Radio Club 91, il componente de ‘Il Volo’ ha esclamato candidamente: ‘Chi è abituato ad ascoltare i Led Zeppelin, non può ascoltarci‘. Una dichiarazione che ha fatto trasalire i fan dello storico gruppo capitanato da Robert Plant, che si sono sperticati in una serie di commenti ironici che hanno fatto il giro dei social network.

In realtà, l’intento di Ginoble, era quello di volere fare capire ai radioascoltatori, che il target della musica de ‘Il Volo’ è assai differente da quello che ascolta gli storici gruppi rock, come i Led Zeppelin e altri gruppi che hanno fatto la storia della musica mondiale.

Ma l’uscita di Ginoble, non è stata apprezzata da molti estimatori della musica rock, che hanno risposto con tono ironico alla frase espressa dal cantante de ‘Il Volo’. ‘Ecco perchè non riuscivo ad ascoltare la vostra musica’, ‘Se mi toccano i Led Zeppelin il volo glielo faccio fare dalla finestra’, ‘Lasciate perdere i Led Zeppelin, cioè la musica’. E’ questo il tenore dei commenti dei fan della musica rock, che si sono scatenati a suon di tweet, per attaccare l’esternazione di Gianluca Ginoble.

In realtà nell’analisi fatta dallo stesso cantante de ‘Il Volo’, l’intento non era quello di attaccare i Led Zeppelin, o di sminuire la musica rock, ma solo quello di volere marcare la differenza fra il loro genere musicale e quello portato al successo dai grandi gruppi rock.

In realtà, Ginoble, avrebbe potuto citare anche altri gruppi che hanno fatto la storia del rock, come i Nirvana, gli Ac/Dc, i Doors ect.

2 Commenti su Gianluca de ‘Il Volo’ attacca i ‘Led Zeppelin’ e il web si scatena

  1. Diciamo che lasciano intendere che la gente che non ascolta la loro musica è corta di cervello. Io adoro il rock e il metal ma mi piacciono anche canzoni di altri generi invece loro pensano di essere un' esclusiva per cui si ascolta o loro o rock. Ma fatevi una cultura musicale ringraziamo Dio per i Led Zeppelin

  2. Analizzo da collega (Rock) la frase: Partiamo dal fatto che Gianluca ha 20 anni e, sia di Led Zeppelin che di classica ne può sapere giusto quello che si studia alle… Superiori? La maturità che occorre per saper ascoltare i Led Zeppelin, e comprenderne l'innovazione nel periodo storico in cui suonano, arriva sicuramente più in là con l'età. La stessa con la quale si comprende realmente il genio di Beethoven che compone musica Classica (Esatta) definita tale perché totalmente inedita nel periodo storico in cui è stata fatta.

    Il Volo possiamo collocarli nel Pop attualmente. Niente Rock, niente Classica. Ha ragione lui. Chi ascolta i Led Zeppelin non ascolta facilmente Il Volo… Va detto che Gianluca utilizza il termine "non può ascoltare noi". Quindi il suo intento, detta così, è quello di schernire eh… Ma anche qui… Ha 20 anni… Passiamogliela.

    PS.: Lungi da me paragonare Beethoven ai Led Zeppelin… 🙂

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

regali di fidanzamento algerini
Cultura

Tradizionali regali di fidanzamento algerini

22 settembre 2017 di Notizie

Studiare le tradizioni di un Paese significa capirne la cultura. E le celebrazioni di nozze sono sempre un momento per osservarle al meglio. Scopriamo insieme quali sono i tipici regali di fidanzamento algerini.