5 esercizi glutei da fare in casa in vista dell’estate

Guide

5 esercizi glutei da fare in casa in vista dell’estate

ESERCIZI PER GLUTEI SODI
ESERCIZI PER GLUTEI SODI

Ecco qui i 5 esercizi da fare a casa per avere glutei perfetti pronti per l’estate. Sono esercizi semplicissimi che vi faranno sentire subito in forma.

1. Step sulla sedia:
Prendete una sedia e mettete il piede destro sulla seduta. Il piede sinistro invece è a terra allineato con il fianco sinistro.
Ora, salite sulla sedia spingendo sulla gamba destra e portando su quella sinistra fino a piegare il ginocchio. E poi tornate giù. Ripetete l’esercizio per 15 volte e poi cambiate gamba.

2. Salto sul posto:
Mettetevi in piedi con le gambe leggermente divaricate e le ginocchia lievemente piegate. Prendete un po’ di slancio con le braccia e fate un salto più in alto possibile. Nel momento dell’atterraggio, ricordatevi di piegare le gambe per attutire il colpo. Fatene tre serie da 12 salti ciascuno.

3. Grand plie:
Anche le ballerine si scaldano facendo questo esercizio. Mettetevi in piedi e divaricate le gambe con le punte dei piedi che guardano all’esterno e le mani sui fianchi.

Piegate le ginocchia e scendete finché potete con il bacino allineato alle spalle e la schiena dritta. Ora salite verso l’alto e poi riscendete. Fatelo per 15 volte.

4. Sollevamento della palla:
Su un tappetino da ginnastica mettetevi distese prone. Allungate gambe e braccia e alzatele senza sollevare il bacino da terra. Ripetete l’esercizio per 10 volte. Per variare, potete anche sollevare gambe e braccia alternate. L’importante è sentire la contrazione del gluteo e fare un movimento composto, mantenendo ferma la posizione e non alzando il tronco o il bacino del corpo.

5. Ponte inferiore
Sdraiatevi supine su un materassino. Piegate le ginocchia e tenetele unite. A questo punto, contraete i glutei e salite con il bacino fino a formare un triangolo con le gambe e il pavimento. Rimanete in questa posizione per 5 secondi e poi riportate il bacino a terra. Fatelo per 15 volte. Per le più brave, una volta che avrete raggiunto la posizione a triangolo, tirate su una gamba per volta e mantenete la posizione.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Loading...