Come addestrare un porcellino d’India COMMENTA  

Come addestrare un porcellino d’India COMMENTA  

Tra gli animali domestici anche il porcellino d’India può essere facilmente addomesticato: ecco come addestrare questo grazioso animaletto.

Se desideri un animale da tenere in casa che sia divertente e adorabile, scegli un porcellino d’India. Simpatico e amante delle coccole, il porcellino d’India può essere addomesticato proprio come un gatto o un cane. Ecco alcuni suggerimenti su come addestrare quest’animaletto.

  • Pianifica diverse sessioni di allenamento al giorno: inizia con cinque minuti per poi arrivare piano piano a sessioni di 15 minuti. L’allenamento quotidiano dovrebbe comprendere anche il tempo da dedicare al cibo, al sonno, al gioco, ad instaurare un legame.

    Ad esempio, per insegnare al porcellino d’India dove fare i bisogni, metti un cestino in un angolo della gabbia con qualche rifiuto all’interno (possono bastare anche alcune carte). Ogni volta che l’animale utilizzerà il cestino a mò di vasino devi essere pronto a dargli qualcosa come ricompensa.

    Nel momento in cui pensate che sia pronto, sposta la lettiera in un’altra zona della casa in cui il porcellino è abituato a scorazzare. Non rimproverarlo e non punirlo fisicamente se fa qualcosa di sbagliato;

  • Per un porcellino d’India è del tutto naturale rosicchiare e masticare tutto quello che trova davanti.

    L'articolo prosegue subito dopo

    Quando vedi che sta per affondare i denti sulla gamba del tavolo dalle subito il suo giocattolo preferito da masticare senza problemi;
  • Puoi addomesticare la tua cavia a mettersi prima seduta, poi in piedi sulle zampe posteriori, nella posizione di un mendicante. Man mano che si esercita in questa posizione, le riuscirà facile stare in piedi più tempo;
  • Insegna al tuo porcellino d’India a fare il “morto”. Mentre è seduto, spingi delicatamente la testa all’indietro fino a quando non si sdraia del tutto sulla schiena. Fai ripetere questo esercizio più volte in ogni sessione, fino a quando non sarà capace di fare il morto a comando;
  • Se hai lasciato che il tuo porcellino vaghi in giro per la casa senza problemi, allora potrà essere utile insegnargli a salire le scale. Fai così: posiziona la cavia ai piedi della scale, poi spingila delicatamente verso l’alto, assicurandoti che la sua testa sia rivolta in alto e non a lato. Quando fa un passo in avanti devi essere pronto a darle una ricompensa. Continua così fino a quando non arriva in cima alle scale (qui si merita un bel premio per la fatica!);
  • Alcuni animali come appunto il porcellino d’India possono essere addomesticati come un qualsiasi altro animale domestico: ovviamente per addestrarlo c’è bisogno di tempo e pazienza, ma i risultati arrivano sicuramente.

Leggi anche

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*