Napoli: banconote false, 19 persone arrestate. Sequestrati 10 milioni di euro contraffatti

Napoli

Napoli: banconote false, 19 persone arrestate. Sequestrati 10 milioni di euro contraffatti

banconote
foto usura

Un bliz della Guardia di Finanza ha fatto arrestare diciannove componenti di una banda che produceva banconote false. Leggi per i dettagli.

E’ in corso dalle prime ore del mattino un bliz della guardia di finanza di Napoli. Le indagini sono coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli Nord e fino adesso sono in corso di esecuzione sei ordinanze di custodia cautelare in carcere, undici ai domiciliari e due obblighi di dimora.

Si tratta di soggetti ritenuti coinvolti in un’associazione a delinquere, abile banda di falsari, per la produzione e distribuzione di banconote contraffatte. Erano in grado di riprodurre abilmente e distribuire banconote false, sono stati scoperti dal Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Napoli e dal Nucleo Speciale di Polizia Valutaria. I componenti della banda sono in tutto diciannove.

I finanzieri hanno eseguito gli arresti tra Napoli, Caserta e le rispettive provincie. Le indagini sono durate due anni e mezzo e hanno portato al sequestro di 10 milioni di euro in banconote fasulle.

Restiamo in attesa di ulteriori informazioni da parte della Guardia di Finanza che sta eseguendo le indagini proprio in questo momento.

I dettagli verranno svelati tramite una conferenza stampa.

Bliz della Guardia di Finanza

Non è la prima volta che queste provincie vengono sottoposte a un bliz come questo. Già in passato parecchi criminali erano stati arrestati per aver prodotto banconote false.

Questo è un chiaro esempio di come, comunque, anche se la delinquenza non sembri diminuire, le forze dell’ordine si impegnino a fermare ed arrestare chi continua a commettere questi atti. Molti dei componenti della banda, infatti, erano già in carcere o ai domiciliari per aver compiuto altri reati.

Proprio questa mattina, sempre nei pressi di Caserta è stato arrestato un componente del clan Casalesi, ricercato per duplice omicidio. Qui i dettagli: Napoli, arrestato latitante del clan Casalesi accusato di duplice omicidio. Speriamo che le nostre Forze dell’Ordine continuino a lavorare in questo modo, senza lasciarsi sopraffare da tutti questi delinquenti.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche