Beauty Blender: come usarla bene - Notizie.it

Beauty Blender: come usarla bene

Donna

Beauty Blender: come usarla bene

Beauty Blender

Andiamo a vedere cos'è un Beauty Blender, analizzando tutte le novità del settore e dove comprare il prodotto. Inoltre vi elenchiamo i migliori modelli disponibili alla vendita su Amazon, suddivisi nelle varie fasce prezzo.

La Beauty Blender è la nuova frontiera dell’applicazione del fondotinta, consigliata da molte blogger di make up. È realizzata con un materiale rivoluzionario, non contiene lattice, è molto morbida in grado di offrire un’ effetto vellutato. Assorbe molto bene l’acqua, e quando si bagna, raddoppia la sua dimensione. In questo modo non ci saranno sprechi e si riuscirà a stendere il prodotto in modo omogeneo e uniforme. Grazie alla sua particolare e confortevole forma, è possibile applicare in tutta facilità anche creme e sieri senza toccare la pelle con le mani.

Applicare il fondotinta non sarà mai stato così facile con la Beauty Blender. Con questo nome inglese, all’apparenza misterioso, si indica una spugnetta dalla forma arrotondata, ellittica per la precisione. Anallergica e inodore, è anche senza lattice, per non provocare irritazioni anche alle pelli più sensibili. È di pelle scamosciata, ottima per applicare tutti i tipi di fondotinta, da quello liquido a quello minerale in polvere.

Diventata molto popolare anche grazie alle molte blogger che la utilizzano spesso nei loro tutorial, la Beauty Blender deve però il suo successo alla famosa Cliomakeup. Ormai apprezzata da tutte le amanti del make up perfetto, questa spugnetta permette di applicare con facilità il trucco.

Si presenta con una forma ellittica che permette di raggiungere ogni parte del viso e di applicare il prodotto con uniformità. Il materiale di cui è fatta rende veloce e perfetta l’applicazione del fondotinta, senza striature. Ecco alcuni suggerimenti per usarla al meglio.

Spugne fondotinta

Per poter utilizzare la Beauty Blender è necessario bagnarla. Prima di utilizzarla con il fondotinta va immersa in acqua tiepida. Noterete che appena viene immersa, la spugnetta di gonfia e aumenta di volume. Una volta tirata fuori dall’acqua bisogna strizzarla per eliminare quella in eccesso. Attenzione però a non rimuovere tutta l’acqua: è importante che la Beauty Blender rimanga umida per poter applicare al meglio il fondotinta.

Un consiglio prima di procedere: qualsiasi fondotinta utilizziate, liquido o minerale, mai applicarlo direttamente sulla spugnetta.

Il fondotinta liquido va prima versato sul dorso di una mano e picchiettato con la parte più larga della spugnetta. Il fondotinta minerale in polvere va prima spostato nel tappo della confezione e poi prelevato con la spugnetta. Sempre con la parte più larga e picchiettando. Grazie alla speciale trama della spugnetta, sarà possibile prelevare la giusta quantità di prodotto, senza sprecarlo.

Beauty blender

Ora passiamo all’applicazione. La particolare forma della Beauty Blender permette di distribuire il fondotinta in modo uniforme su tutto il viso. Prima procedere con le zone più ampie, come guance, fronte e mento. Per queste parti del viso bisogna utilizzare la parte larga della spugnetta, in modo che il risultato finale sia uniforme. Nelle zone più piccole e ostiche, come naso, contorno occhi e bocca, il lato più appuntito della spugnetta verrà in nostro aiuto. Per una corretta applicazione ricordate che bisogna picchiettare e pressare la spugna sul viso.

Con la beauty Blender è facile anche regolare la copertura del fondotinta. Se si desidera una copertura maggiore basta premere con più intensità e picchiettare maggiormente.

È proprio l’azione di resistenza del viso contro il picchiettare della spugnetta che permette al prodotto di uniformarsi sulla cute. Ricordate che questa spugna, come le normali spugnette e pennelli, va lavata periodicamente: basta usare acqua e sapone neutro e lasciarla asciugare naturalmente, lontano da fonti di calore dirette.

Pulizia Beauty Blender

La spugnetta va subito lavata dopo ogni applicazione. L’azienda ha creato dei detergenti specifici per la perfetta pulizia del prodotto. La cosa importante è che non contenga acido glicolico o acido salicilico, che hanno un’azione esfoliante e quindi rovinerebbero il materiale di cui è composta la Beauty Blender.

Quindi per pulirla è necessario bagnare la Beauty Blender sotto l’acqua corrente, applicare un po’ di detergente o anche del semplice sapone neutro delicato, strofinare delicatamente tra le dita per sciogliere il trucco e risciacquare per bene con acqua corrente.

Arrivati alla fase finale, possiamo strizzare per bene per eliminare l’acqua e lasciare asciugare a contatto con l’aria, senza rimetterla nella confezione o in una busta chiusa quando è bagnata proprio perché si possono proliferare germi e batteri.

Beauty blender dove comprarla

Sono disponibili diversi tipi di Beauty Blender, con i quali si può applicare qualsiasi tipo di prodotto, a partire dalla semplice crema idratante al siero al fondotinta liquido o in polvere, il tutto per offrire un effetto di tipo professionale, impeccabile e anche piuttosto veloce.

E’ possibile acquistare Bauty Blender nelle profumerie convenzionate, nei loro siti web e in particolare su Amazon, disponibile alla vendita con prezzi davvero molto interessanti.

Beauty blender amazon

Il segreto del suo successo risiede nella sua forma a uovo e dalle sue tre sfaccettature, ovvero la punta per le zone più piccole (ali del naso, zona sotto gli occhi, zigomi), la parte bombata per applicare fondotinta e simili e i lati per le aree piane del viso (fronte, guance, collo).

Ecco i vari modelli di Beauty Blender disponibili alla vendita su Amazon.

Da evidenziare che i modelli in questione sono suddivisi nelle varie fasce prezzo, davvero molto interessanti.

Modelli inferiori a 10 euro

Beauty blender UVM 5 pezzi

Mini Beauty Blender composto da 5 pezzi, disponibile alla vendita su Amazon nella colorazione principale Rossa.

Per quanto riguarda il fondotinta liquido, il suo utilizzo è davvero semplicissimo: infatti basta inumidire la spugna, mettere del fondotinta sul dorso della mano e impregnare la spugna, dando dei piccoli colpi sulle parti del viso interessate con la spugna per un effetto naturale.

Dopo ogni utilizzo lavare la spugna con un detergente o uno struccante, e rimuovere l’acqua in eccesso con un fazzoletto di carta o un panno pulito.

Spugnette Make Up

Spugna Make Up per trucco, disponibile alla vendita su Amazon. Il set comprende ben 6 spugnette, realizzate con un materiale abbastanza morbido con una struttura a cellule aperte, e si chiude con leggerezza in grado di garantire un minimo di consumo per quanto riguarda le fondazioni, polvere ecc.

Le dimensioni possono essere grandi o medie, in base al tipo di trattamento da adoperare, disponibile nelle tre colorazioni principali Rosa, Rosso e Multicolore Verde smeraldo/Nero.

La speciale forma di goccia consente un’applicazione senza sforzo e la dissolvenza su superfici più piccole così come anche tutte le superfici grandi, mentre la superficie d’applicazione senza bordi impedisce la formazione di strisce e bordi per un look uniforme.

Vmagic

Il Set comprende ben 4 spugnette realizzate in 100% Lattice. La particolare forma della Beauty Blender permette di distribuire il fondotinta in modo uniforme su tutto il viso, utilizzando la parte larga della spugnetta, in modo che il risultato finale sia uniforme. Nelle zone più piccole e ostiche, come naso, contorno occhi e bocca, il lato più appuntito della spugnetta verrà in nostro aiuto. Per una corretta applicazione ricordate che bisogna picchiettare e pressare la spugna sul viso.

Tale spugna, come le normali spugnette e pennelli, va lavata periodicamente, quindi è consigliabile utilizzare acqua e sapone neutro e lasciarla asciugare naturalmente, lontano da fonti di calore dirette.

Essencell Cosmetics Pro

Ecco le due spugne progettate con la stessa forma, prive di lattice, inodore, ecologico e anallergico. Una volta bagnate, il materiale si espande a doppio formato diventando sempre più morbido. Durante il suo utilizzo sulla zona da trattare, il prodotto viene distribuito uniformemente.

Funziona anche con la polver: infatti è possibile utilizzarlo anche sul bagnato con polvere, per offrire una finitura lucida con la luce, uso a secco per la copertura più pesante. Altri usi preferiti sono l’applicazione di crema di BB, correttore, e mettendo in evidenza e contornatura la fronte e il collo.

Per il perfetto utilizzo di qualsiasi fondotinta, liquido o minerale, non applicatelo mai direttamente sulla spugnetta. Il fondotinta liquido va prima versato sul dorso di una mano e picchiettato con la parte più larga della spugnetta. Il fondotinta minerale in polvere va prima spostato nel tappo della confezione e poi prelevato con la spugnetta. Sempre con la parte più larga e picchiettando. Grazie alla speciale trama della spugnetta, sarà possibile prelevare la giusta quantità di prodotto, senza sprecarlo.

Modelli tra 10 e 20 euro

Spugnetta per trucco

Il prodotto in questione è disponibile alla vendita su Amazon ad un ottimo rapporto qualità/prezzo. La confezione comprende ben 2 spugnette, progettate con una tecnologia rivoluzionaria in schiuma per diffondere in modo uniforme il trucco, ed inoltre possono essere utilizzate sia con mani umide che a secco, per una copertura completa. Ideale per fondotinta liquido.

Indispensabile per l’applicazione del fondotinta, in grado di donare un’effetto naturale che regala. E’ un prodotto makeup best-seller inventato dalla makeup artist americana Rea Ann che voleva facilitare la posa dei prodotti sulla pelle.

Beauty blender Prettilicious

Ottimo modello dal giusto rapporto qualità/prezzo. Il suo design versatile permette di accedere ai vari punti del viso, in modo da decorare le zone attorno agli occhi, il naso e la bocca. Inoltre rimuove il trucco e le imperfezioni presenti. Il prodotto in questione comprende ben 5 pezzi.

Beauty blender Spugna Classica

Classica spugna Beauty Blender, che si presenta con le dimensioni effettive di 5 x 4 cm., realizzata con ottimi materiali. Da evidenziare che il modello in questione è senza lattice, quindi è un prodotto non allergenico e inodore.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche