I calciatori più pagati della Serie A

I calciatori più pagati della Serie A

Calcio

I calciatori più pagati della Serie A

Serie A
Mentre Gonzalo Higuaín domina la classifica dei calciatori più pagati della Serie A, all'estero è il mercato cinese a farla da padrone.

Il rinnovo contrattuale di Mauro Icardi non scalfisce la leadership di Gonzalo Higuaín: è lui il calciatore che percepisce lo stipendio più alto in Serie A.

Con il rinnovo di Mauro Icardi con l’Inter fino al 2021 (ma attenzione: spesso i rinnovi, nel calcio contemporaneo, preludono a una cessione e servono perlopiù a monetizzare l’asset al meglio), cambia leggermente la gerarchia dei “Paperoni” della Serie A. Che non sarà più il campionato più ricco del mondo, men che mai il più bello, competitivo o “allenante” per i tornei internazionali – come ebbe a dire Fabio Capello qualche anno fa, in una felicissima intuizione retorica -, ma è ancora in grado di elargire stipendi in grado di sistemare i beneficiari degli stessi e i loro discendenti fino alla dodicesima generazione. Ma quali sono, a oggi, i calciatori più pagati del massimo torneo di calcio italiano? Vediamoli nel dettaglio.
Il trasferimento alla Juventus – di gran lunga la società italiana con il fatturato più alto, ormai orbitante intorno ai 300 milioni di euro per esercizio – ha giovato a due calciatori protagonisti dell’ultimo mercato estivo: Gonzalo Higuaín e Miralem Pjanić.

Il centravanti argentino proveniente dal Napoli corona il trasferimento in bianconero con la vetta di questo speciale ranking, grazie a un salario annuo di 7,5 milioni di euro (netti, giova ricordarlo). Il centrocampista bosniaco, invece, si vede spodestare dal trono proprio dal sopracitato Icardi: ora è quarto con il comunque rispettabile stipendio annuo di 4,5 milioni, tanti quanti la Roma ne corrisponde al connazionale Edin Džeko. Per i due calciatori balcanici, come detto, c’è solo il quarto posto, giacché Icardi è ora terzo con i suoi 5,5 milioni bonus – di facile accesso – inclusi. La medaglia d’argento rimane comunque in mano a Daniele De Rossi, che ha dovuto cedere a Higuaín lo scettro di più pagato del campionato ma rimane l’italiano che guadagna di più. Almeno fino al 30 giugno 2017, quando l’attuale contratto con la Roma arriverà a naturale scadenza e l’azzurro, ormai prossimo ai 34 anni, si troverà a un bivio: accettare il rinnovo in giallorosso, ma a cifre notevolmente più contenute di quelle attuali, oppure svincolarsi e tentare un’esperienza con una nuova maglia, verosimilmente all’estero.
Ricapitolando: Higuaín, De Rossi, Icardi, Pjanić e Džeko.

Questa la top five dei calciatori più pagati della Serie A. Dietro di loro, a parte i quattro milioni annui ad altri due juventini quali Khedira e Buffon, troviamo parcelle tutto sommato “normali, soprattutto se rapportate al valore di chi li percepisce. Dieci calciatori prendono 3,5 milioni ogni anno: sono i milanisti Bacca e Montolivo, gli juventini Bonucci, Chiellini, Marchisio, Mandžukić e Dani Alves, il romanista Salah, gli interisti Kondogbia e Jovetić (due riserve che più riserve non si può, il che getta un’ombra sinistra sulle strategie di mercato della società nerazzurra).
Cifre tutto sommato contenute, soprattutto se si confrontano con le follie del mercato internazionale, finanziariamente “dopato” dall’irruzione dei capitali cinesi che dirottano a suon di yuan calciatori di un certo pedigree verso la rampante Chinese Super League. Così, nella classifica mondiale dei calciatori più pagati, dietro gli inarrivabili Cristiano Ronaldo (21 milioni annui sborsati dal Real Madrid per la stella portoghese) e Lionel Messi (“appena” 20 milioni), troviamo il brasiliano Hulk, che lo Shanghai SIPG premia con 19 milioni a stagione.

Al quarto posto, accanto a Zlatan Ibrahimović, troviamo a sorpresa Graziano Pellè: stessa cifra – per la precisione 16 milioni l’anno – del centravanti del Manchester United per lottare per la salvezza nel campionato cinese. Vai dove ti porta il conto in banca.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche