Che cosa significa crooner? COMMENTA  

Che cosa significa crooner? COMMENTA  

Il crooner è un epiteto americano dato ai cantanti di sesso maschile del jazz, i quali hanno una voce stentorea e sono accompagnati da una orchestra, una grande band o un piano.


In origine era un termine ironico per denotare un sentimento enfatico, uno stile di canto emozionale reso possibile dall’uso del microfono.

Alcuni performers, come Russ Colombro, non hanno accettato il termine. In una intervista Frank Sinatra ha detto che non si considerava crooner.


Questo stile vocale dominante ha coinciso con l’avvento delle trasmissioni radiofoniche e delle registrazioni elettroniche. Prima del microfono, cantanti popolari come Al Jolson dovevano presenziare nei teatri per i loro concerti, come facevano i canti di opera. Il microfono ha reso possibile uno stile più personale.


Il crooner è un cantante che suona canzoni melodiche in chiave confidenziale.

Bing Crosby è stato il prototipo del crooner, sebbene il crooner più popolare sia senza dubbio Frank Sinatra.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*