“Cinquanta Sfumature D’Arte” a Roma

Cultura

“Cinquanta Sfumature D’Arte” a Roma

Cinquanta Sfumature D'Arte
Cinquanta Sfumature D'Arte

Il prossimo 7 Giugno 2017 a Roma, la mostra dal titolo: “Cinquanta Sfumature D’Arte”.

Il prossimo 7 Giugno 2017 a Roma presso la Galleria Vittoria, si svolge la mostra dal titolo: “Cinquanta Sfumature D’Arte”. La mostra si ispira all’uscita del secondo del capitolo della favola dark , ” Cinquanta Sfumature di Nero” ovvero il sequel di Cinquanta sfumature di grigio (2015) e l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo di E. L. James. La favola dark ha catturato l’attenzione dei media ed è celebre in tutto il mondo. Si tratta di un appuntamento molto interessante sia per gli appassionati di cinema e di arte sia per tutti coloro che amano la celebre pellicola. In mostra, per l’occasione, possiamo ammirare sculture, dipinti e fotografie relative alla celebre pellicola. La mostra è a cura di Tiziana Todi.

Il 7 giugno prossimo, è la giornata in cui Cinquanta Sfumature di Nero sarà finalmente disponibile nell’esclusiva Edizione Segreta, Blu-rayTM e 4K Ultra HD e Dvd distribuito da Universal Pictures Home Entertainment Italia; per questa occasione, si vuole promuovere quindi l’one day event dal titolo: “Cinquanta Sfumature d’Arte”.

L’inaugurazione della mostra, avverrà alle ore 18.00.

Per l’occasione, possiamo ammirare le opere di dodici artisti che si ispireranno alla celebre pellicola che ha conquistato il mondo, che ci faranno compiere un viaggio artistico nel mondo nascosto di Christian Grey e Anastasia Steele, narrato nel film campione d’incassi con Jamie Dornan e Dakota Johnson. Sono i dodici gli artisti che esporranno per l’occasione mettendo in scena il loro estro creativo grazie ad opere che richiamano la pellicola; tra di essi troviamo: Letizia Lo Monaco, Debora Malis, Fabio Santoro, Rosemary Salkin Sbiroli, Gualtiero Redivo, Lucio Rossi , Chiara Abbaticchio, Salvatore Baylon, Tiziana Befani, Etty Bruni, Stefania Catenacci e infine Patrizio De Magistris.

Possiamo così ammirare le loro produzioni valutando le differenze e le eventuali somiglianze con il film. Si tratta di una mostra che ha come tema fondamentale quello della figura femminile e in particolare quello dell’erotismo. La donna viene rappresentata come una figura forte, sicura e determinata che ottiene sempre ciò che desidera e vuole diventando come accade alla protagonista principale della pellicola, una vera e propria “dominatrice” della coppia, non attraverso i gesti ma anche solo attraverso le sue decisioni”.

Per informazioni relative alla mostra, potete consultare il sito al seguente indirizzo mail: info@galleriavittoria.com. Ricordetevi quindi, l’appuntamento del 7 giugno a Roma con “Cinquanta Sfumature D’Arte”.

Fonte Foto: luxgallery

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

pillar-capitals-2367488_960_720
Storia

I tre ordini architettonici greci

22 agosto 2017 di Notizie
Gli ordini architettonici  sono la più grande invenzione introdotta dai Greci nell'arte della costruzione. Tale invenzione risponde principalmente all'esigenza di eliminare qualsiasi forma di casualità nella realizzazione di un edificio.