Coldplay Tour 2017: il delirio su Facebook
Coldplay Tour 2017: il delirio su Facebook
Concerti

Coldplay Tour 2017: il delirio su Facebook

Coldplay Tour 2017: il delirio su Facebook
Coldplay Tour 2017: il delirio su Facebook

I biglietti per il concerto dei Coldplay, finiti. Si è pensato ad una ironia della rete ma qualche gruppo Facebook conferma la triste realtà

Sotto gli occhi increduli di molti fan e gruppi Facebook, i biglietti messi in vendita sul sito Ticket One per il concerto dei Coldplay, sono stati “bruciati” in pochi minuti.

Tutti noi sappiamo che bisogna avere il dito più veloce di tutti nel cliccare sul mouse per l’acquisto immediato dei biglietti. Molti fan hanno lottato intensamente e in poco tempo per accaparrarsi il biglietto ma tutto inutile.

Il sito si è bloccato, per poi segnalare il sold out. La band Coldplay, ha così ufficializzato una seconda data sempre a Milano San Siro, per la gioia dei fan.

I fan si sono armati nuovamente di pazienza e agevolezza per accaparrarsi i posti migliori ma si son visti sfumare, in altrettanti pochi minuti, i biglietti messi online.

140 mila biglietti son scomparsi nel giro di pochi minuti e la faccenda non passa inosservata ad Altroconsumo e Codacons.

Non si parla d’altro su ogni social network. Molti fan sono sotto shock e cercano forsennatamente altri biglietti online ma a prezzi esagerati.

Altroconsumo ha subito inviato alle autorità competenti, la segnalazione di una scorretta pratica commerciale della Ticket One mentre Codacons ha esposto una denuncia nlla Procura di Milano.

Infatti, molti biglietti son stati comprati in blocco da alcune agenzie per poi rivederli online a prezzi gonfiatissimi. Le cifre partono da 160 euro per l’anello verde ad un massimo di 1800 euro per l’anello rosso.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche