Coltivare l’orto è un elisir di longevità

News

Coltivare l’orto è un elisir di longevità

img24479_0_0

Saranno felici tutti coloro che amano coltivare pomodori e zucchine. Secondo uno studio dell’Università di Stoccolma chi, dopo i 60 anni, si dedica all’orto, ha più possibilità di vivere a lungo rispetto ai coetanei e anche maggiori chance di mantenersi in buona salute. La ricerca ha coinvolto 4.232 persone, che sono state controllate per un anno.

Quelle che praticano il giardinaggio o anche piccoli lavori domestici, hanno avuto meno attacchi di cuore, per l’esattezza il 27% di infarti o ictus e il 30% in meno di altre malattie. Prendersi cura della casa, tagliare l’erba, raccogliere frutta e verdure, andare a caccia sono gli hobby che permettono di garantirsi una lunga terza età in salute.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche