Come allevare una tartaruga di terra COMMENTA  

Come allevare una tartaruga di terra COMMENTA  

Allevare e curare le tartarughe richiede particolare impegno, in quanto non è il vostro animale domestico “standard”. Alcune persone acquistano tartarughe, senza alcuna idea di come prendersi adeguatamente cura dei loro bisogni. Se volete che la vostra tartaruga sia sana e felice, è necessario seguire alcune linee guida per raggiungere questo obiettivo. Continuate a leggere per imparare ad allevare le tartarughe.

Istruzione

1 Essere informati prima di acquistare decidere di acquistare una tartaruga. In primo luogo, è necessario sapere se si desidera una tartaruga acquatica o una tartaruga di terra e poi, avete bisogno di saperne di più circa le sue esigenze. Leggere libri e ottenere il parere di proprietari di tartaruga più esperti per scoprire ciò che è richiesto.


2 Comprendere che la maggior parte delle tartarughe, siano essi acquatiche o di terra, preferiscono essere alloggiati all’aperto. La ragione di questo è che vanno in letargo durante certi periodi dell’anno e trovarsi fuori permette loro di essere in grado di capire la stagione. Sarà necessario fornire alla tua tartaruga un acquario spazioso in una zona dove si può ottenere la luce solare adeguata. Provate a fare il vostro acquario simile al suo habitat naturale. Non mettere l’acqua in acquario per una tartaruga di terra. Se si acquista una tartaruga acquatica, metterla in un acquario pieno d’acqua. E’ meglio mantenere la temperatura dell’acqua ideale a 78 gradi.


3 Alcune tartarughe sono strettamente erbivore, alcune mangiano solo carne. Alcuni cibi buoni per nutrire le tartarughe la cui dieta comprende frutta e verdura sono patate dolci, cavolo, zucca, lattuga, melone, fichi, mango, pomodori, uva e pere. Le tartarughe che mangiano carne si alimentano con lumache, grilli, lombrichi e pesci rossi. Evitare di dare al vostro animale alimenti trasformati, latticini e tutto ciò che contiene farina o zucchero raffinato, nessuno dei quali è buono per il suo sistema. Le tartarughe adulte dovrebbero essere alimentate ogni due o tre giorni.

L'articolo prosegue subito dopo


4 Assicurarsi che l’acqua è pulita e priva di cloro. Acqua di sorgente in bottiglia è migliore.

5 Assicuratevi che la vostra tartaruga rimanga in buona salute. Attenzione ai segni che potrebbero indicare una malattia. La maggior parte dei proprietari di tartaruga sono all’oscuro, in termini di saper gestire un animale malato. Un veterinario sarà in grado di diagnosticare correttamente il problema, fornire il miglior trattamento.

6 Le tartarughe a volte possono portare la salmonella, che possono causare un pericolo per gli esseri umani.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*